01 Agosto 2017 | 14:50

7 attori famosi apparsi ne «La Signora in Giallo»

Tra i tanti attori visti al fianco di Angela Lansbury nelle 12 stagioni della serie ci sono alcuni grandi nomi del cinema e della tv. Come George Clooney

 di Giulia Ausani

7 attori famosi apparsi ne «La Signora in Giallo»

Tra i tanti attori visti al fianco di Angela Lansbury nelle 12 stagioni della serie ci sono alcuni grandi nomi del cinema e della tv. Come George Clooney

01 Agosto 2017 | 14:50 di Giulia Ausani

Non serve vedere le immagini sullo schermo, basta anche solo sentire di sfuggita il motivetto a pianoforte della sigla per riconoscere all’istante «La Signora in Giallo», serie investigativa americana con protagonista Angela Lansbury, classe 1925. La serie è andata in onda negli Stati Uniti per 12 stagioni dal 1984 al 1996, ma ancora oggi in Italia si possono vedere le repliche in tv (attualmente trasmesse ogni sera dal lunedì al venerdì alle 20.30, su Rete 4).

Guardando i vecchi episodi potrebbe capitarvi di imbattervi in attori poi diventati famosi, da Marcia Cross («Desperate Housewife») a Joseph Gordon-Levitt.  Abbiamo raccolto le guest star più celebri apparse nella serie: per esempio, sapevate che Leslie Nielsen ha vestito i panni di una vecchia fiamma di Jessica Fletcher?

1.

George Clooney

Il bel Clooney, si sa, ha raggiunto la popolarità grazie al ruolo del dottor Ross a «ER - Medici in prima linea», negli anni ‘90. E prima che faceva? Aveva piccole parti qua e là in diverse serie tv, nella speranza di sfondare. E quindi eccolo appena ventiseienne in un episodio del 1987: chi si aspettava che, trent’anni dopo, sarebbe stato uno dei volti più noti di Hollywood?

2.

Leslie Nielsen

L’attore comico protagonista di «Una pallottola spuntata» ci ha lasciati nel 2010, ma è sempre un piacere rivedere i suoi film. Nielsen ha avuto anche una prolifica carriera da attore televisivo, comparendo in numerosissime serie tv. Tra queste anche «La Signora In Giallo», dove lo troviamo in ben due ruoli diversi: nel 1985 come capitano di una nave e nel 1986 come David Everett, nientepopodimeno che una vecchia fiamma della signora Fletcher.

3.

Joaquin Phoenix

Joaquin Phoenix, l’Imperatore Commodo de «Il Gladiatore», era giovanissimo quando recitò al fianco di Angela Lansbury: aveva solo 10 anni! Era il 1984 e Phoenix vestì i panni proprio del nipote di Jessica Fletcher, coinvolto con lei nell’ennesimo caso di omicidio all’interno di un parco a tema. Si tratta di uno dei pochi ruoli televisivi dell’attore, che dagli anni ‘90 si è dedicato quasi esclusivamente al cinema.

4.

Courteney Cox

L’abbiamo conosciuta e amata in «Friends», nel ruolo della competiviva, iper-organizzata e patita dell’ordine Monica Geller, ma Courteney Cox aveva già preso parte ad alcune produzioni cinematografiche e televisive. Tra queste ricordiamo proprio «La Signora in Giallo»: troviamo la Cox nel primo episodio della terza stagione, andato in onda nel lontano 1986, dove interpreta Carol Bannister, nipote della Fletcher.

5.

Neil Patrick Harris

Il Barney Stinson di «How I Met Your Mother», che recentemente ha vestito i panni del malvagio Conte Olaf in «Una Serie di Sfortunati Eventi» (disponibile su Netflix), sul finire degli anni ‘80 non era ancora un volto televisivo famoso come oggi, nonostante una nomination ai Golden Globe del 1989 per il suo ruolo nel film «Il Grande Cuore di Clara». E così nei primi anni ‘90 face da comparsa in numerose serie televisive, tra cui proprio «La Signora in Giallo», dove interpreta un ragazzo delle consegne (nonché testimone di omicidio) in un episodio del 1993.

6.

Bryan Cranston

La star di «Breaking Bad» non si è accontentata di un unico ruolo: tra il 1986 e il 1996 infatti ha interpretato ben tre personaggi diversi. È stato il tennista Brian East nel 1986, l’esperto di sistemi informatici Jerry Wilber nel 1990 e infine Parker Foreman, produttore di un canale televisivo, nel 1996.

7.

Megan Mullally

Oggi la conosciamo soprattutto per il ruolo di Karen Walker nella sitcom «Will & Grace», per il quale ha ricevuto quattro nomination ai Golden Globe e sei agli Emmy, con due vittorie per questi ultimi. Ma molto prima di diventare un’attrice comica di successo, Mullally aveva fatto alcune comparsate in serie tv di altro genere. Ne «La Signora in Giallo» la troviamo a interpretare la figlia di un minatore nel quinto episodio della quinta stagione, nel 1988.