Home TvSerie tvDal cinema alle serie tv il passo è breve

16 Settembre 2016 | 12:00

Dal cinema alle serie tv il passo è breve

Da Teen Wolf a Scream, passando per Fargo, nella nuova età d'oro della tv, la guerra degli adattamenti cinematografici si fa sempre più combattuta

 di Giacomo Borgatti

Dal cinema alle serie tv il passo è breve

Da Teen Wolf a Scream, passando per Fargo, nella nuova età d'oro della tv, la guerra degli adattamenti cinematografici si fa sempre più combattuta

Foto: Billy Bob Thornton in Fargo  - Credit: © FX

16 Settembre 2016 | 12:00 di Giacomo Borgatti

Una nuova età d’oro della televisione, ecco di cosa si tratta. Ci siamo dentro: le serie tv sono sempre più protagoniste, le star decidono di sbarcare sul piccolo schermo per progetti che diventano sempre più grossi, causando un continuo innalzamento dell’asticella qualitativa. Qualità, esatto. Non è facile riuscire ad elaborare qualcosa di originale che possa piacere al pubblico: ogni anno centinaia di potenziali serie, se non di più, vengono scartate dai network nella sola fase di sceneggiatura.

Per questo la corsa agli adattamenti cinematografici in tv si sta facendo sempre più affollata e agguerrita. Perché rischiare quando si può prendere qualcosa di già esistente, con una “fan-base” già strutturata, e rielaborarlo per il piccolo schermo? Ed è questo che è successo con il Minority Report di FOX, sta succedendo con il Fargo di FX e succederà presto con The Exorcist. Preparatevi, il cinema sta arrivando sempre più nelle nostre case. Ecco il “tele-cinema” delle ultime e prossime stagioni tv.