16 Luglio 2017 | 19:30

«Doctor Who»: il primo dottore donna della serie

Finalmente svelato l'interprete del tredicesimo dottore di «Doctor Who» e per la prima volta nella storia della serie tv è una donna.

 di Angelo De Marinis

«Doctor Who»: il primo dottore donna della serie

Finalmente svelato l'interprete del tredicesimo dottore di «Doctor Who» e per la prima volta nella storia della serie tv è una donna.

16 Luglio 2017 | 19:30 di Angelo De Marinis

Il nuovo volto dell'iconico protagonista di Doctor Who è quello di Jodie Whittaker: la popolare serie tv di fantascienza britannica, avrà per la prima volta una protagonista femminile. L'attrice, ha recitato tra le altre cose nella serie Broadchurch, creata dal nuovo showrunner della serie. 

L'annuncio è avvenuto al termine della finale maschile del torneo di Wimbledon, come preannunciato dalla BBCstessa tramite un video postato sull'account Twitter della serie l'altro giorno. 

Jodie Whittaker andrà a sostituire Peter Capaldi, che ha ricoperto il ruolo del Dodicesimo Dottore dal 2013 al 2017, e sarà il quinto interprete a prestare il volto al Signore del Tempo nella serie moderna del fortunato e longevo show fantascientifico della BBC, dopo Christopher Eccleston - interprete del Nono Dottore nel corso della prima stagione -, David Tennant - Decimo Dottore per ben cinque anni, dalla seconda alla quarta stagione -, e Matt Smith - volto dell'undicesima rigenerazione del Dottore dal 2010 al 2013 dalla quinta alla settima stagione. Inoltre, sarà la prima donna a dare il volto all'iconico personaggio della BBC.

Il cambio di testimone non riguarderà solo il protagonista della serie, ma anche lo showrunner: infatti Steven Moffat uscirà di scena dopo lo special di Natale per lasciare le redini in mano a Chris Chibnall, creatore di Broadchurch, e nuova guida della serie per i prossimi anni - il terzo showrunner della serie moderna dopo Russell T. Davies, uscito di scena assieme a David Tennant, e il sopracitato Moffat