11 Luglio 2017 | 20:02

Il Trono di Spade: maratona e «Marathron» aspettando la stagione 7

Dal 12 al 17 luglio su Sky un canale interamente dedicato alla saga. E a Milano una due giorni al Castello Sforzesco per la serie tv più seguita al mondo

 di Lorenzo Di Palma

Il Trono di Spade: maratona e «Marathron» aspettando la stagione 7

Dal 12 al 17 luglio su Sky un canale interamente dedicato alla saga. E a Milano una due giorni al Castello Sforzesco per la serie tv più seguita al mondo

Foto: Il trono di spade 7: Daenerys Targaryen (Emilia Clarke)  - Credit: © HBO

11 Luglio 2017 | 20:02 di Lorenzo Di Palma

“L’inverno sta arrivando” anche se dal caldo non si direbbe. Ma la première della settima attesissima stagione de Il Trono di Spade verrà trasmessa su Sky Atlantic, in contemporanea con gli Usa alle 3 della notte fra il 16 e il 17 luglio.

Per chi si fosse perso qualcosa o volesse fare un ripasso Sky ha ben pensato di dedicare, da mercoledì 12 al 17 luglio, un intero canale alla serie tratta dai romanzi di George R.R. Martin: il canale 111 sarà infatti ribattezzato “Sky Atlantic Il trono di Spade HD” e ogni giorno proporrà un’intera stagione dell’epica saga.

Ma non è tutto. Al Castello Sforzesco di Milano, inoltre, è previsto, da sabato 15 e domenica 16 luglio, “L’Inverno al Castello”, un intero weekend dedicato a Il Trono di Spade, ai suoi fan e alle sue atmosfere con una due giorni di eventi, installazioni e proiezioni dedicate alla serie tv più seguita al mondo con sfilate dei cosplayer, contenuti video speciali per ripassare le precedenti stagioni, concerti live e dj set, make-up session a tema, anche per i più piccoli, i duelli di spade, le esibizioni di scherma, la presenza dei White Walkers e l’arrivo dei runner (che hanno corso per l’Italia, seguendo su uno schermo mobile le prime sei stagioni della serie) della “Marathron”.

Il tutto culminerà, con la partenza con la settima e penultima stagione nella notte fra domenica 16 e lunedì 17, con la première dei nuovi episodi de Il Trono di Spade su maxi-schermo, proprio sotto le stelle della notte del Castello Sforzesco.