04 Luglio 2013 | 13:55

Longmire, dieci cose da sapere sul nuovo telefilm in onda su Rete 4

In televisione, d'estate, fioriscono le repliche. Ma ogni tanto spunta qualche novità, anche in prima serata. Come la serie tv «Longmire», trasmessa negli Usa sul canale A&E, che ora arriva anche in Italia, in chiaro su Rete 4.

 di

Longmire, dieci cose da sapere sul nuovo telefilm in onda su Rete 4

In televisione, d'estate, fioriscono le repliche. Ma ogni tanto spunta qualche novità, anche in prima serata. Come la serie tv «Longmire», trasmessa negli Usa sul canale A&E, che ora arriva anche in Italia, in chiaro su Rete 4.

04 Luglio 2013 | 13:55 di

In televisione, d’estate, fioriscono le repliche. Ma ogni tanto spunta qualche novità, anche in prima serata. Come la serie tv «Longmire», trasmessa negli Usa sul canale A&E, che ora arriva anche in Italia, in chiaro su Rete 4.

Ecco le 10 cose da sapere su questo nuovo telefilm.

Chi è Longmire?
Il protagonista della serie si chiama Walt Longmire ed è lo sceriffo della contea di Absaroka, nello stato del Wyoming. All’inizio della serie, Longmire riprende servizio alcuni mesi dopo la scomparsa della moglie.

Quindi è un western?
Il personaggio di Longmire, con il suo carattere conciso e il suo senso della lealtà e della giustizia, è certamente ispirato ai classici sceriffi del cinema western. La serie rientra però anche nei canoni dei telefilm «procedurali», con casi diversi da risolvere di episodio in episodio. C’è anche una trama orizzontale: Longmire deve infatti prepararsi al voto che deciderà la sua rielezione come sceriffo.

Chi è l’attore protagonista?
Nonostante l’ambientazione americana, il 50enne Robert Taylor è un attore australiano. Il suo ruolo più celebre è quello dell’agente Jones nel primo film della saga di «Matrix», ma ha anche partecipato, con ruoli ancora più piccoli, a film come «Vertical limit» e «Rogue».

E chi è la protagonista femminile del film?
Victoria, vice di Longmire ed ex agente della omicidi di Philadelphia, è interpretata da Katee Sackhoff. Gli appassionati di serie tv conoscono bene l’attrice: è stata protagonista, nel ruolo di Kara, del telefilm cult Battlestar Galactica.

Ci sono altri volti noti nel cast?
Il miglior amico di Longmire, di origini Cheyenne, è interpretato da Lou Diamond Phillips, star del cinema Anni 80: memorabile nel ruolo di Richie Valens nel film La Bamba, ha partecipato anche a molti altri film come Il coraggio della verità e al western Young guns. La figlia di Longmire, invece, è Cassidy Freeman, che vestiva i panni di Tess in Smallville.

Chi è l’autore della serie?
L’origine del personaggio è una serie di libri scritti da Craig Johnson, un ciclo (inedito in Italia) intitolato «I misteri di Walt Longmire». Il telefilm è stato sviluppato da John Coveny e Hunt Baldwin, già creatori della serie tv Trust me. Entrambi hanno lavorato anche alla serie tv The Closer.

Quanti episodi compongono la serie?
La prima stagione è composta da 10 episodi, che vedremo ogni giovedì su Rete 4 a coppie, per le prossime cinque settimane. Oggi 4 luglio vanno in onda il «pilot» che introduce i personaggi principali e il secondo episodio in cui Longmire indaga sulla morte misteriosa di una donna.

Come ha risposto il pubblico americano?
La serie è andata molto bene per i canoni del suo canale, segnando un record come miglior esordio per una serie targata A&E. Anche la critica si è detta convinta: quasi tutte le recensioni sono state positive.

Di chi sono le musiche?
L’autore della colonna sonora si chiama David Shephard, in passato ha lavorato come «coordinatore musicale» con Sam Raimi. Il tema musicale della serie, invece, è il brano «Howlin’ for you» dei Black Keys. La scena iniziale del primo episodio è commentata dalle note di «Beat the Devil’s Tattoo», un brano della band Black Rebel Motorcycle Club.

La serie proseguirà dopo questi dieci episodi?
La seconda stagione sta attualmente andando in onda negli Stati Uniti, con costante successo.