04 Novembre 2015 | 20:14

Roma Fiction Fest: nona edizione del festival delle serie tv

"Solo per gente serial", le produzioni per il piccolo schermo diventano protagoniste per cinque giornate da mercoledì 11 a domenica 15 novembre. Ritorna il Concorso Internazionale

 di Lorenzo Di Palma

Roma Fiction Fest: nona edizione del festival delle serie tv

"Solo per gente serial", le produzioni per il piccolo schermo diventano protagoniste per cinque giornate da mercoledì 11 a domenica 15 novembre. Ritorna il Concorso Internazionale

Foto: Simona Tabasco madrina del Roma Fiction Fest  - Credit: © SplashNews

04 Novembre 2015 | 20:14 di Lorenzo Di Palma

Alla nona edizione del Roma Fiction Fest, il festival delle serie tv che si terrà nella Capitale dall’11 al 15 novembre, ritorna il “Concorso Internazionale” che mancava dal 2010. Presidente della giuria sarà Steven Van Zandt, in arte Little Steven quando suona la chitarra con la E-Street Band di Bruce Springsteen, ma anche attore in The Sopranos. Madrina è invece un’attrice di fiction, Simona Tabasco, attualmente in tv come “Nunzia” in È arrivata la felicità.     

Il programma, a ingresso gratuito per tutte le proiezioni, è molto ricco con 12 titoli in concorso e 9 fuori, 15 nella sezione “Serial Crime”, 5 in “Period drama”, 24 in “Kids e Teens” (compreso un evento speciale Masha e Orso), 5 per “Young Adult Special”, tutti in anteprima italiana, con in più due retrospettive (una dedicata a Sergio Sollima con una maratona di Sandokan).

“Tra colto e pop. La festa della fiction è per tutti: dagli amanti delle serie di culto a chi preferisce il genere drammatico, dalle recitazioni in costume fino ai cartoni animati per i bambini” spiega la coordinatrice artistica e presidente della Fondazione cinema di Roma, Piera Detassis.

L’apertura è affidata a Lea, film per la tv di Marco Tullio Giordana (I cento passi, Romanzo di una strage, La meglio gioventù) che racconta la storia di Lea Garofalo, coraggiosa collaboratrice di giustizia vittima della 'ndragheta nel 2009. Prodotto da RaiFiction, il film è interpretato da Vanessa Scalera, Linda Caridi, Alessio Praticò e Mauro Conte, e sarà trasmesso da Rai 1 in prima serata il prossimo 18 novembre.

Il film italiano in concorso è Limbo diretto da Lucio Pellegrini e tratto dal libro di Melania Mazzucco, con Kasia Smutniak nei panni di una reduce tornata dall’Afghanistan con un Disturbo Post-Traumatico da Stress.

Tra le anteprime si segnalano “l'episodio pilota” di Fear the Walking Dead, spin-off di una serie ormai di culto come The Walking Dead; la prima puntata di The Last Panthers, co-produzione europea per la regia di Johan Renck (con colonna sonora di David Bowie); la presentazione di Wicked City, nuova serie poliziesca della ABC ambientata nella Los Angeles del 1982 (con Ed Westwick, Erika Christensen, Jeremy Sisto e Taissa Farmiga); il primo episodio della serie francese fuori concorso 10% Call My Agent, che racconta lo show-biz attraverso lo sguardo cinico degli agenti delle celebrità; il primo episodio della serie sul giovane Siddhartha, Buddha: King of Kings; il primo episodio della serie in costume Versailles di Canal+, incentrata sulla vita del Re Sole, Luigi XIV; e la prima puntata della serie della Rai Il sistema con Valeria Bilello e Marco Conidi. 

Per tutte le informazioni e le news dal Roma Fiction Fest, potete consultare il sito ufficiale.