26 Luglio 2017 | 18:15

«Squadra Speciale Cobra 11», dal 1998 appassiona gli italiani

La celebre fiction tedesca è in onda tutti i mercoledì su Rai2 alle 21.15 ed è arrivata alla sua ventunesima stagione

 di Giacomo Bernardi

«Squadra Speciale Cobra 11», dal 1998 appassiona gli italiani

La celebre fiction tedesca è in onda tutti i mercoledì su Rai2 alle 21.15 ed è arrivata alla sua ventunesima stagione

26 Luglio 2017 | 18:15 di Giacomo Bernardi

«Squadra Speciale Cobra 11» è la serie tedesca più venduta al mondo, è stata trasmessa in più di 120 stati e, con le sue 41 stagioni, è tra le più longeve di sempre. Va in onda ogni mercoledì alle 21.15 su Rai2 e appassiona tantissimi telespettatori amanti dell'adrenalina e dell'azione, caratteristiche peculiari della serie, che terrà incollati allo schermo gli spettatori grazie alla consueta suspense.

TRAMA

In tutte le stagioni della serie si narrano le avventure di due astuti poliziotti autostradali tedeschi che ogni giorno si ritrovano in conflitto con assassini, pirati della strada, ricattatori e criminali incalliti. Sulle strade del Nord Reno - Westfalia, tra Colonia, Neuss e Dusseldorf, i due cercheranno di far rispettare la legge sulle strade in maniera decisamente rocamobolesca.

PERSONAGGI

Nelle 21 stagioni della serie si sono alternati personaggi e attori, ma il grande protagonista, Semir Gerkhan, è in forza alla Kripo Autobahn dai primissimi episodi. Interpretato dall'attore tedesco di orgine turca Erdogan Atalay, Semir Gerkhan è un ispettore molto attento, premuroso e scaltro. Anche nelle situazioni più complicate cerca di mantenersi tranquillo e positivo e proprio per questo è molto stimato dai colleghi.

E' apparso per la prima volta nell'episodio della prima stagione «Il nuovo compagno», dopo che il decesso di Ingo Fischer ha causato un vuoto nella squadra. Con il passare delle stagioni, Semir si è trovato in coppia con diversi agenti, tra cui Frank Stolte, André Fux, Tom Kranich, Jan Richter, Chris Ritter, Ben Jäger, Alexander Brandt e nelle ultime stagioni Paul Renner, un giovane e ambizioso poliziotto a cui aveva salvato la vita anni or sono.

Ad affiancare i due ispettori nel difficile lavoro di poliziotto autostradale, si sono alternati tre commissari, tutte donne. Ognuna dotata di un carattere diverso e particolare. Sono Almut Eggert, Anna Engelhardt e Kim Kruger, interpretata dalla bella Katja Woywood, entrata in polizia perché fortemente colpita e scioccata dalla vita del padre, un celebre ladro di opere d'arte e non solo.

CURIOSITÀ

Fu Hermann Joha, specialista dei film d'azione, a ideare nel 1995 il format di Squadra Speciale Cobra 11 in collaborazione con Marc Conrad, direttore di RTL, nota rete televisiva tedesca. I due puntarono fin da subito sul fascino dell'azione, soprattutto quella autostradale. Già, perché nelle puntate della fiction vengono letteralmente demolite decine di veicoli e, tra rocamboleschi inseguimenti, esplosioni e spettacolari acrobazie, i due ispettori appartenenti alla Kripo Autobahn (Polizia autostradale criminale) cercano di far trionfare la giustizia.

La serie, grazie all'adrenalina che regala, ha riscosso un successo assoluto in Germania, dove è considerata un vero e proprio must televisivo, prima di sbarcare ed essere apprezzata anche in moltissimi paesi del Mondo, tra cui l'Italia, dove è andata in onda per la prima volta il 1° gennaio del 1998.