27 Settembre 2017 | 19:01

«Suburra La Serie»: i tre protagonisti si presentano

“Tre ribelli alla conquista di Roma”: la nuova “featurette” pubblicata da Netflix della serie tv che sarà disponibile dal prossimo 6 ottobre

 di Lorenzo Di Palma

«Suburra La Serie»: i tre protagonisti si presentano

“Tre ribelli alla conquista di Roma”: la nuova “featurette” pubblicata da Netflix della serie tv che sarà disponibile dal prossimo 6 ottobre

Foto: Suburra - La Serie  - Credit: © Netflix

27 Settembre 2017 | 19:01 di Lorenzo Di Palma

Sarà disponibile in tutto il mondo solo dal prossimo 6 ottobre, Suburra: La Serie, la prima serie tv italiana girata proprio per Netflix, ma intanto la piattaforma on line inizia a presentare al pubblico personaggi e atmosfere della nuova produzione. Oggi, per esempio, è stata resa disponibile una nuova “featurette” (un breve filmato che illustra alcuni aspetti della lavorazione, con interviste agli attori) intitolata Tre ribelli alla conquista di Roma in cui Alessandro Borghi, Giacomo Ferrara ed Eduardo Valdarnini presentano i rispettivi personaggi: Aureliano “Numero Otto” Adami, Alberto “Spadino” Anacleti e Gabriele “Lele” Marchilli.

Tre ragazzi accomunati dalle grandi ambizioni e dal desiderio di emanciparsi dalle proprie realtà per trovare un posto nel mondo. E in una Roma in cui non c’è più niente di sacro, l’unione di questi tre ribelli metterà in grande difficoltà i tre poteri che si spartiscono la città: Chiesa, politica e criminalità. Questo è il video:

Tratta dall’omonimo romanzo, ma ambientato svariati anni prima, Suburra La Serie racconta 20 giorni di disordini in dieci episodi. Diretto da Michele Placido, Andrea Molaioli e Giuseppe Capotondi, il “crime thriller” ambientato a Roma, descrive come la Chiesa, lo Stato e la criminalità organizzata si scontrano, confondendo i limiti della legalità e dell’illecito nella loro feroce ricerca del potere.

E al centro della storia troviamo proprio tre giovani uomini: Numero 8 (Alessandro Borghi), Spadino (Giacomo Ferrara) e Lele (Eduardo Valdarnini), diversi per origine, ambizioni e passioni, che saranno chiamati a fare alleanze per realizzare i loro più profondi desideri. Gli altri personaggi includono Sara Monaschi (Claudia Gerini), Amedeo Cinaglia (Filippo Nigro), Samurai (Francesco Acquaroli) e Manfredi Anacleti (Adamo Dionisi).