11 Gennaio 2013 | 00:00

Servizio Pubblico fa il botto: 8.670 mila spettatori e il 33,58 di share per la puntata con Berlusconi

La puntata di «Servizio Pubblico» in onda ieri sera su La7 ha registrato una media d’ascolto pari a 8.670.000 telespettatori (33,58% di share). Si tratta del miglior risultato di sempre per l’emittente, una media alla quale La7 non si era mai avvicinata. Ieri sera oltre 15 milioni e mezzo di italiani hanno seguito per almeno un minuto l’atteso incontro tra Michele Santoro e Silvio Berlusconi, unico ospite della puntata....

 di

Servizio Pubblico fa il botto: 8.670 mila spettatori e il 33,58 di share per la puntata con Berlusconi

La puntata di «Servizio Pubblico» in onda ieri sera su La7 ha registrato una media d’ascolto pari a 8.670.000 telespettatori (33,58% di share). Si tratta del miglior risultato di sempre per l’emittente, una media alla quale La7 non si era mai avvicinata. Ieri sera oltre 15 milioni e mezzo di italiani hanno seguito per almeno un minuto l’atteso incontro tra Michele Santoro e Silvio Berlusconi, unico ospite della puntata....

Foto: Olycom

11 Gennaio 2013 | 00:00 di

La puntata di «Servizio Pubblico» in onda ieri sera su La7 ha registrato una media d’ascolto pari a 8.670.000 telespettatori (33,58% di share). Si tratta del miglior risultato di sempre per l’emittente, una media alla quale La7 non si era mai avvicinata.

Ieri sera oltre 15 milioni e mezzo di italiani hanno seguito per almeno un minuto l’atteso incontro tra Michele Santoro e Silvio Berlusconi, unico ospite della puntata. Nel corso della stagione televisiva iniziata a settembre, solo il secondo concerto di «Rock Economy» con Adriano Celentano su Canale 5 (escluse le partite di calcio) e «La più bella del mondo» con Roberto Benigni (Rai1) hanno ottenuto un risultato più alto in prima serata.

Che si tratti di un risultato epocale lo dimostra anche la percentuale di ascolto complessiva delle tre reti Rai e delle tre Mediaset in prima serata (dalle 20.30 alle 23): 54%, probabilmente il minimo storico. In seconda serata la percentuale scende al 40,7.