30 Agosto 2015 | 18:47

Il segreto, le trame da lunedì 31 agosto a domenica 6 settembre 2015

Ecco che cosa succederà nelle nuove puntate della telenovela spagnola di Canale 5

 di Redazione Sorrisi

Il segreto, le trame da lunedì 31 agosto a domenica 6 settembre 2015

Ecco che cosa succederà nelle nuove puntate della telenovela spagnola di Canale 5

Foto: Ruben Serrano e Ariadna Gaya

30 Agosto 2015 | 18:47 di Redazione Sorrisi

Ecco le trame delle puntate da lunedì 31 agosto a domenica 6 settembre. Questa settimana «Il segreto» è in onda su Canale 5 da lunedì a venerdì alle 18.45, il mercoledì anche alle 21.10 e la domenica alle 21.10.

Lunedì 31 agosto

I due uomini assoldati da Fernando per uccidere Gonzalo, dopo aver preso in ostaggio Aurora Candela e Rosario, perquisiscono il Jaral, ma non rubano niente, così Aurora comprende chi stanno cercando. Conrado, sicuro che presto andranno anche a casa sua, decide di trasferire Gonzalo al Jaral sperando che là non tornino a cercare.

Rosario e Candela raccontano a Pedro l'aggressione subita. Sia Hipolito che Pedro fanno amicizia con Anton, un simpatico vagabondo che da qualche giorno si aggira a Puente Viejo. Fernando cerca di ricreare un rapporto con Olmo, chiedendogli aiuto.

Martedì 1 settembre

Gonzalo confessa ad Aurora e Conrado che è stato ridotto in fin di vita dagli scagnozzi di Fernando. Conrado vorrebbe andarlo subito a denunciare, ma Gonzalo lo ferma, poiché teme che Fernando possa vendicarsi su Maria. Ad ogni modo, Conrado gli offre il suo aiuto. Intanto, in paese è arrivato un mendicante, Anton, di cui Quintina riconosce la voce, ma non capisce chi possa essere. L'uomo viene ospitato nel retrobottega dei Miranar e Dolores si offre anche di aiutarlo.

Francisca si fa accompagnare al cimitero dove si intrattiene davanti alla tomba di Tristan e, per la prima volta, mette da parte l'orgoglio nei confronti del figlio. Hipolito presenta le dimissioni dall'incarico di Capo della polizia poiché non si sente all'altezza. Fernando e Maria si scontrano. La ragazza gli dice che appena la sua madrina si riprenderà lui dovrà vedersela con lei, ma Fernando la avverte: dovrà stare molto attenta.

Mercoledì 2 settembre

Maria è intenzionata a scappare con Gonzalo, ma Fernando si mette in mezzo ordinando al sindaco di far arrestare Maria per adulterio. Quintina è convinta che Anton sia l'Olentzero, una figura del folklore basco che porta i doni ai bambini a Natale. Isidro si riconosce nella foto in braccio a zia Matilda e lo fa notare a Rita. Don Anselmo è preoccupato perché ha scoperto che Olmo ha ritirato una grossa somma di denaro.

Maria viene arrestata per adulterio a seguito di una denuncia da parte di Fernando. Nel frattempo Francisca si reca dal convalescente Gonzalo il quale le conferma la sua storia con Maria e la loro volontà di fuga, lasciando Francisca terribilmente delusa per le bugie della sua figlioccia. Isidro e Rita sospettano che Aníbal abbia qualcosa a che fare con la misteriosa scomparsa di Matilde e decidono di indagare.

Anton sostiene di essere a Puente Viejo per rimediare ad un errore commesso in passato; Mauricio lo accoglie alla villa. Don Anselmo, Terence, Alfonso e Olmo hanno formato una sorta di comitato volto a gestire al meglio il capitale di Olmo, ma quando don Anselmo scopre che quest'ultimo ha speso una grande somma di denaro, si insospettisce e pretende delle risposte. Aurora, in cerca di conforto per la triste situazione della cugina, si reca da Conrado. Alla fine i due si baciano.

Aurora confessa a Candela di aver baciato Conrado. Don Anselmo chiede a Olmo perché abbia ritirato di nascosto ventimila pesetas dalla banca, ma lui risponde che non può dirglielo. Mauricio accoglie Anton alla villa.

Una donna dà a Rosario una gabbietta con dentro un uccellino da regalare ad Aurora, e lei corre a liberarlo perché le ricorda un passerotto a cui era affezionata che è stato ucciso da Jacinta. Isidro parla al telefono con Rita e le dice che deve trattenersi più a lungo a Munia per scoprire la verità. Donna Francisca decide di disconoscere Maria: non la aiuterà a uscire di prigione e non vuole più saperne di lei.

Giovedì 3 settembre

Emilia viene a sapere che Francisca ha ripudiato María. La signora ha un piano: sopporterà e supporterà finanziariamente Fernando in cambio nel bambino. Aurora si offre di aiutare gli zii, ma chiede il favore di alzare un muro di silenzio attorno a Gonzalo. Purtroppo la solita Dolores non può non impicciarsi e parlare troppo.

Rita si reca, di nascosto da Anibal, all'emporio per parlare al telefono con Isidro che si trova ancora a Munia. Dolores riferisce, però, il fatto a Anibal che, in seguito, affronta la moglie.

Don Anselmo esige la verità da Olmo. L'uomo rivela che i soldi sono serviti a pagare un'agenzia di detective per controllare Terence. Olmo crede che Terence stia ingannando Soledad. Aurora e Conrado sembrano molto innamorati e Candela chiede solo una cosa a Conrado: di amare e di non far del male a colei che considera come una figlia. Un debole Gonzalo si presenta alla villa con l'aiuto di Dolores e affronta Fernando.

Venerdì 4 settembre

Don Anselmo continua a non essere convinto delle motivazioni che spingono Olmo a voler indagare su Terence. Gonzalo affronta Fernando alla Villa, ma i due vengono fermati da Mauricio prima di venire alle mani.

Anibal, in seguito ad una lite con Rita, esce di casa di notte per cercare Isidro. Maria, in prigione, è sempre più debilitata e sconfortata mentre a Puente Viejo la sua famiglia è afflitta e preoccupata per il suo incerto destino. Francisca è colei che ha il potere di salvarla o di distruggerla per sempre: cosa deciderà?

Domenica 6 settembre

L'avvocato comunica ai familiari di Maria che il processo contro l'imputata si terrà a porte chiuse. Gonzalo fa recapitare una lettera a Maria che, per la prima volta, trascorrerà la notte di Natale lontana dai suoi cari.

Conrado confessa il suo amore ad Aurora. Quintina, Candela e Rosario accettano di aiutare Rita. Anibal perde i sensi durante il cammino e viene trovato da due pastori. La notte di Natale, come da tradizione, l'Olentzero porta doni a tutti gli abitanti di puente Viejo.