Home Cinema5 buoni motivi per vedere «Sing», il nuovo film d’animazione

5 buoni motivi per vedere «Sing», il nuovo film d’animazione

Il nuovo cartoon firmato dai produttori di «Cattivissimo me» arriva in sala il 4 gennaio con una colonna sonora incredibile e un cast di voci all star

Foto: Sing  - Credit: © Universal Pictures

04 Gennaio 2017 | 8:30 di Alessandra De Tommasi

Che la musica abbia inizio: con il cartoon «Sing», in arrivo in sala il 4 gennaio, un distillato di pura energia canterina sta per essere consegnata a domicilio al pubblico italiano. E lo conquisterà sicuramente perché racconta una storia magica e commuovente. Un impresario, il koala Buster Moon, rischia la bancarotta e per evitare la chiusura del teatro che ha ricevuto in eredità dal padre decide di ideare un concorso musicale a premi per far esibire i talenti più promettenti in circolazione.

Così, attraverso una serie di lunghi e strampalati provini, recluta un gruppo davvero ben assortito di creature dalla voce fuori dal comune: Rosita è una maialina con 25 figli e un marito indolente, Meena è un’elefantina introversa con il panico da palcoscenico, Ashley è una porcospina un po’ ribelle mentre Johnny è un gorilla proveniente da una famiglia di delinquenti e Mike è un topolino con manie di grandezza.

Tutti insieme sono pronti a mettere in scena lo spettacolo più incredibile mai visto. E ci riusciranno alla grande, per almeno 5 buone ragioni.