Home CinemaAddio a Farrah Fawcett, l’angelo biondo ha perso la sua ultima battaglia

Addio a Farrah Fawcett, l’angelo biondo ha perso la sua ultima battaglia

Farrah Fawcett, 62 anni, ha perso la sua battaglia contro il cancro. L’attrice icona degli anni Settanta si è spenta ieri mattina in un letto del St. John’s Medical Center di Santa Monica. L’ex Charlie’s Angel da tre anni combatteva contro una rara e aggressiva forma di cancro al colon. Accanto a lei aveva i […]

26 Giugno 2009 | 07:42 di Antonio Mustara

Farrah Fawcett (foto Kika Press & Media)
Farrah Fawcett (foto Kika Press & Media)

Farrah Fawcett, 62 anni, ha perso la sua battaglia contro il cancro. L’attrice icona degli anni Settanta si è spenta ieri mattina in un letto del St. John’s Medical Center di Santa Monica. L’ex Charlie’s Angel da tre anni combatteva contro una rara e aggressiva forma di cancro al colon.

Accanto a lei aveva i famigliari e soprattutto il compagno di una vita, Ryan O’Neal, che le è stato vicino per tutto il tempo. «Non c’è più – ha detto Ryan O’Neal al settimanale People -, ora è con Dio, con sua madre e sua sorella. La amavo con tutto il cuore. Mi mancherà moltissimo. Negli ultimi giorni continuava a perdere e riprendere conoscenza. Le ho parlato per tutta la notte. Le ho detto quanto la amo. Ora è in un posto migliore».

Farrah e Ryan nei giorni scorsi avevano deciso di sposarsi, ma il proposito non è stato portato a termine a causa dell’aggravarsi delle condizioni di salute dell’attrice. Non ha potuto salutarla invece il figlio Redmond, in prigione per possesso di droga, che aveva avuto un permesso speciale per visitare la madre a fine aprile ma non è riuscito a ottenerne un altro dopo l’aggravarsi delle condizioni dell’attrice.

La lotta della Fawcett contro la malattia è stata raccontata in un documentario per la Nbc, «Farrah’s story», in cui la sua amica Alana Stewart documenta ogni momento del trattamento, suscitando commozione e anche qualche inevitabile polemica.

La bellissima texana era arrivata alla fama grazie alla foto pubblicata su un giornale di musica, ma è stato il telefilm «Charlie’s Angels» a renderla famosa.