Home CinemaAlessandro Gassmann: “Eccomi, torno al cinema e in tv”

Alessandro Gassmann: “Eccomi, torno al cinema e in tv”

A Venezia 76 l'attore presenta "Mio fratello rincorre i dinosauri" e parla dei prossimi impegni

Foto: Alessandro Gassmann con Isabella Ragonese e Francesco Gheghi nel film

02 Settembre 2019 | 18:08 di Paolo Fiorelli

Alessandro Gassmann presenta a Venezia (alle Giornate degli autori) “Mio fratello rincorre i dinosauri", il film che Stefano Cipani ha tratto dal bestseller autobiografico di Giacomo Mazzariol, e dove l'attore interpreta il papà di un bambino down alle prese con tante paure e insicurezze.

"Il pregio maggiore del film è che racconta una vicenda che tanti vedrebbero come drammatica con il tono di una commedia" dice Gassmann, che parla anche del suo grande ritorno in tv: l'attore è tornato sul set per la terza stagione di "I bastardi di Pizzofalcone", ma prima lo vedremo su Raiuno al fianco di Maya Sansa nella serie-crime "Io ti cercherò", diretta da Gianluca Maria Tavarelli.

View this post on Instagram

A post shared by TV Sorrisi e Canzoni (@tvsorrisi) on

Il film “Mio fratello rincorre i dinosauri", invece, esce giovedì 5 settembre. Protagonista è Jack, bambino e poi adolescente che ha per fratello Gio, nato con la sindrome di Down. I genitori gli raccontano che il fratello è un bambino “speciale" e da quel momento, nella fantasia di Jack, Gio diventa una specie di supereroe dotato di poteri incredibili. Crescendo, però, comincia a vergognarsi della condizione di Gio, che per lui diventa un segreto da non svelare agli amici. Così, quando si innamora di Arianna, decide di nascondere alla ragazza l’esistenza del fratello. Ma non si può cancellare una parte così importante di sé e presto Jack imparerà a farsi travolgere dall’energia e dalla vitalità di Gio...

Nel cast, a fianco di Alessandro Gassman e Isabella Ragonese, i giovanissimi Franceco Gheghi e Lorenzo Sisto, in una storia che è una riflessione delicata e divertente sull'eterno tema della paura del “diverso”.