Home CinemaAttori e AttriciCannes 70: premiata Jasmine Trinca per «Fortunata»

27 Maggio 2017 | 20:40

Cannes 70: premiata Jasmine Trinca per «Fortunata»

La protagonista del film di Castellitto si aggiudica il riconoscimento per la migliore attrice nella sezione “Un Certain Regard”

 di Lorenzo Di Palma

Cannes 70: premiata Jasmine Trinca per «Fortunata»

La protagonista del film di Castellitto si aggiudica il riconoscimento per la migliore attrice nella sezione “Un Certain Regard”

Foto: Cannes: Sergio Castellitto con Jasmine Trinca  - Credit: © SplashNews

27 Maggio 2017 | 20:40 di Lorenzo Di Palma

Ha conquistato la giuria della sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 2017 e ha vinto il premio per la Miglior Attrice, consegnato alla protagonista Jasmine Trinca il film italiano Fortunata, la sesta opera da regista di Sergio Castellitto.  

«Fiero che Fortunata stia piacendo al pubblico e alla critica e che la giuria presieduta dalla guerriera Uma Thurman abbia amato la nostra guerriera di Torpignattara», ha detto Castellitto a caldo del premio a Jasmine Trinca, che ha messo tutti d’accordo con la sua intesa interpretazione di una giovane madre di borgata romana, forte e coraggiosa, con un matrimonio fallito alle spalle, che quotidianamente combatte per conquistare il suo sogno: aprire un negozio di parrucchiera sfidando il suo destino, nel tentativo di emanciparsi e conquistare la sua indipendenza e il diritto alla felicità.

Nel cast accanto a Jasmine Trinca, ci sono anche Stefano Accorsi, Alessandro Borghi, Edoardo Pesce e Hanna Schygulla.  

Un certain regard è la sezione ufficiale ma “cadetta” del Festival di Cannes. Nella sezione “principale” in lizza per la Palma d’Oro non ci sono film italiani. L’unico altro vincitore italiano a Cannes 2017, fino ad ora, è il film - presentato nella sezione indipendente del festival, la Quinzaine des Realisateurs - A Ciambra di Jonas Carpignano, vincitore dell’European Cinema Label, che racconta di una comunità Rom, a Gioia Tauro, in Calabria.