Home CinemaAttori e AttriciLuisa Ranieri, le foto più belle dell’attrice di Forever Young

Luisa Ranieri, le foto più belle dell’attrice di Forever Young

Lanciata da uno spot pubblicitario, l'attrice ha conquistato il grande schermo con Pieraccioni e sta per tornare al cinema con una nuova commedia

 - Credit: © Getty

04 Marzo 2016 | 11:50 di Marco Goi

Potere della pubblicità. A volte uno spot può trasportare un attore nell'immaginario nazionale più di qualunque pellicola. Ne sa qualcosa Luisa Ranieri, diventata celebre al pubblico di tutta Italia grazie alla frase tormentone ?Anto', fa caldo? dello spot Nestea girato da Alessandro D'Alatri.

Dopo quella celebre pubblicità d'autore diretta dal regista di Casomai e La febbre, Luisa Ranieri è poi riuscita a costruirsi una brillante carriera sia sul piccolo che sul grande schermo. In tv è apparsa in La squadra, Maria Goretti, Callas e Onassis, 'O professore, Amiche mie e in Cefalonia, miniserie sul cui set ha conosciuto il suo marito Luca Zingaretti, da cui ha anche avuto due figlie: Emma, di 4 anni, e la piccola Bianca, che farà un anno il prossimo 27 luglio.

Nel frattempo l'attrice napoletana si è imposta anche nel cinema, dove è diventata, film dopo film, uno dei volti più promettenti della nuova commedia italiana, e non solo. Il suo debutto cinematografico lo deve a Leonardo Pieraccioni e al suo Il principe e il pirata. Il suo è un volto di quelli in grado di bucare lo schermo e fin da quella prima apparizione si intuisce subito che Luisa Ranieri non è una meteora destinata a sparire in fretta.

Luisa Ranieri sceglie con cura le sue successive parti, sviluppando in particolare un gusto per la commedia grazie a pellicole come SMS - Sotto mentite spoglie di Vincenzo Salemme, Gli amici del bar Margherita di Pupi Avati e Immaturi più relativo seguito Immaturi - Il viaggio, entrambi diretti da Paolo Genovese. Senza dimenticare il simpatico Mozzarella Stories di Edoardo De Angelis, in cui è tornata a lavorare accanto al marito Luca Zingaretti.

L'attrice 42enne ha però saputo segnalarsi anche a livello internazionale, attraverso il piccolo ruolo ottenuto nella romcom statunitense Letters to Juliet in cui ha recitato al fianco di Amanda Seyfried, oltre alla visibilità guadagnata facendo da splendida madrina al Festival di Venezia 2014.

Nonostante non disdegni anche ruoli più drammatici, soprattutto in tv, il meglio lo offre con i personaggi brillanti, come testimonia la sua piccola memorabile parte nel film di Ferzan Özpetek Allacciate le cinture, dove ha il ruolo della scatenata parrucchiera Maricla, che contende le attenzioni di Francesco Arca con la protagonista Kasia Smutniak.

Dopo la recente fiction Luisa Spagnoli, trasmessa con un grande successo di pubblico a inizio febbraio da Rai 1, dal 10 marzo rivedremo Luisa Ranieri nelle sale cinematografiche con Forever Young, la nuova pellicola di Fausto Brizzi in cui fa parte di un ricchissimo cast corale che schiera anche Fabrizio Bentivoglio, Teo Teocoli, Stefano Fresi e Lorenza Indovina. Nel film dovrà scontrarsi in particolare con la sua migliore amica Sabrina Ferilli, una donna matura che vive una storia d'amore proprio con il figlio adolescente della Ranieri.