Home CinemaAttori e AttriciMorto Chadwick Boseman, addio all’attore di “Black Panther”

Morto Chadwick Boseman, addio all’attore di “Black Panther”

Aveva 43 anni ed era diventato un'icona per gli afroamericani

Foto: Chadwick Boseman  - Credit: © GettyImages

29 Agosto 2020 | 10:01 di Lorenzo Di Palma

È morto per un cancro al colon Chadwick Boseman, attore americano conosciuto soprattutto per essere stato il protagonista di Black Panther, film del 2018 della Marvel Comics. Boseman aveva 43 anni e combatteva con la malattia dal 2016 senza mai smettere di lavorare: «È morto a casa sua, con la moglie e la famiglia al suo fianco», ha dichiarato il suo ufficio stampa.

Chadwick Boseman ha impersonato il primo supereroe nero a ottenere un suo film da protagonista nell’universo Marvel e Black Panther, ambientato nell'immaginario regno africano di Wakanda, è stato  un successo di critica e al botteghino diventando la prima pellicola tratta da un fumetto ad essere nominata per il miglior film agli Oscar e incassando oltre un miliardo di dollari in tutto il mondo.

All'inizio della sua carriera Boseman ha interpretato anche le icone nere Jackie Robinson, il primo afroamericano a giocare nella Major League di baseball, in 42 e James Brown in Get on up. I suoi ultimi lavori sono una partecipazione a Da 5 bloods - Come fratelli di Spike Lee e il dramma Ma Rainey's Black Bottom con Viola Davis, entrambi per Netflix. Il primo è già disponibile, il secondo è imminente.