Morto Darren Kent, attore de “Il trono di spade”

Malato da tempo, aveva solo 36 anni

Darren Kent ne "Il trono di spade"  Credit: © HBO
16 Agosto 2023 alle 10:50

È morto a Londra, a soli 36 anni dopo aver sofferto a lungo per l'osteoporosi, l'artrite e una rarissima malattia della pelle, l'attore inglese Darren Kent, famoso soprattutto per il suo ruolo, piccolo ma molto significativo, nella serie tv "Il trono di spade". La sua scomparsa è stata annunciata dalla sua agenzia, la Carey Dodd Associates, sui social: «È con profonda tristezza che dobbiamo comunicarvi che il nostro caro amico e cliente Darren Kent si è spento pacificamente venerdì. I suoi genitori e il suo migliore amico erano al suo fianco. I nostri pensieri e il nostro amore sono con la sua famiglia in questo momento difficile».

Darren Kent era nato nell'Essex il 30 marzo 1987 e ha iniziato a recitare negli anni 2000. In "Game of Thrones - Il trono di spade", è il pastore che nel finale della quarta stagione mostra a Daenerys Targaryen (Emilia Clarke) il corpo carbonizzato della figlia, episodio che spinge la regina a incatenare i suoi draghi.

L’attore ha preso parte anche ad altre serie come “EastEnders", "I miserabili", “Bloody Cuts” e "Malpractice", e a molti film tra cui: "Dungeons & Dragons - L'onore dei ladri", uscito quest'anno, "Mirrors" (2008), “Biancaneve e il Cacciatore" (2012), "My Feral Heart" (2016), "The Little Stranger" (2018), "Jeepers Creepers: Reborn" (2022) e "Love Without Walls" (2023).

Seguici