Home CinemaAttori e AttriciMorto l’attore Bruno Ganz

Morto l’attore Bruno Ganz

Grandissimo interpreta al cinema e teatro, si è spento a Zurigo a 77 anni

Foto: Bruno Ganz  - Credit: © Getty

16 Febbraio 2019 | 12:45 di Lorenzo Di Palma

È morto a Zurigo a 77 anni, l'attore svizzero Bruno Ganz, interprete di famosi film come Il Cielo sopra Berlino, Pane e Tulipani o La Caduta, in cui diede vita con grande efficacia a un Hitler nei suoi ultimi giorni a Berlino. La notizia, annunciata dalla radio svizzera, è stata confermata dal suo management.  

Figlio di un operaio svizzero e di una mamma italiana, Bruno Ganz è nato a Zurigo ma si trasferì in Germania nel 1962 dove debuttò in teatro al Junges Theater Göttingen e al Theater am Goetheplatz di Brema per poi lavorare con Peter Stein e prestigiosi registi teatrali come Peter Zadek, Peter Stein, Claus Peymann, Klaus Michael Grüber, Luc Bondy e Dieter Dorn.

Al cinema, che lo ha “scoperto” dalla metà degli anni Settanta ha lavorato con Wim Wenders in L’amico americano e Il cielo sopra Berlino. In Italia Nel 2000 ha girato con Silvio Soldini Pane e tulipani che gli valse, nel 2001, il Premio del cinema svizzero come miglior interprete. Nel 2004 per la sua interpretazione di Adolf Hitler nel film La caduta ebbe una nomination al Premio del cinema europeo, mentre nel 2010 ha ricevuto l’European Film Academy Lifetime Achievement Award.