Home CinemaAttori e AttriciNelsan Ellis: morto l’attore di «True Blood»

Nelsan Ellis: morto l’attore di «True Blood»

Stroncato da un infarto a soli 39 anni. Nella serie tv era il cuoco gay Lafayette Reynolds

Foto: Nelsan Ellis  - Credit: © SplashNews

09 Luglio 2017 | 13:41 di Lorenzo Di Palma

È morto a Los Angeles per un infarto a soli 39 anni Nelsan Ellis, attore americano noto al grande pubblico per aver interpretato dal 2008 al 2014 nella serie tv True blood il cuoco gay Lafayette Reynolds.

La notizia è stata comunicata ai media dalla sua manager cha ha specificato all’Hollywood Reporter, che gli sono state fatali alcune “complicazioni causate da una insufficienza cardiaca”. .

"Nelsan era un talento unico con una creatività che non smetteva di soprendermi. Lavorare con lui è stato un privilegio", ha commentato il creatore di True Blood Alan Ball. “È stato un privilegio assoluto lavorare con l'anima straordinariamente dotata e profondamente gentile di Nelsan. Sono devastata dalla sua morte prematura” ha scritto invece su Twitter Anna Paquin, interprete in True Blood di Sookie.

Nelsan Ellis, nato ad Harvey (Illinois) il 30 novembre 1977, aveva lavorato a lungo al teatro e al cinema prima di conquistare la popolarità. Oltre alla sua interpretazione in True Blood, lo ricordiamo anche nelle serie Veronica Mars, Senza Traccia, The Inside ed Elementary.