Home CinemaAttori e AttriciTomb Raider, la nuova Lara Croft è Alicia Vikander

Tomb Raider, la nuova Lara Croft è Alicia Vikander

L'attrice svedese premio Oscar per "The danish girl" interpreterà il ruolo di protagonista nel reboot del film

Foto: Alicia Vikander  - Credit: © Getty Images

30 Aprile 2016 | 13:20 di Caterina Maconi

Una nuova Lara Croft. L'eroina di Tomb Raider torna sul grande schermo e cambia volto. Sì, nel reboot della pellicola non vedremo più Angelina Jolie, protagonista dei primi due capitoli, bensì Alicia Vikanderpremio Oscar nel 2016 come "Migliore attrice non protagonista" per The danish girl, dove ha recitato al fianco di Eddie Redmayne.

L'annuncio del nuovo ruolo di Alicia Vikander e della volontà di mettere in cantiere un altro film della saga è stato ufficializzato a Hollywood dagli studios Mgm. Il regista di questo sarà il norvegese Roar Uthaug (che ha diretto The wave), mentre lo script sarà curato da Geneva Robertson-Dworet (che ha scritto il prossimo Transformers 5).


L'attrice svedese è riuscita a sbaragliare la concorrenza. Altra candidata papabile nel ruolo dell'archeologa -esploratrice era infatti Daisy Ridley, che ci ricordiamo per essere una delle protagoniste del recente Star Wars. Ma dagli studios fanno sapere che Alicia era sempre stata la favorita.

Lara Croft è arrivata al cinema nel 2001 dopo il boom del videogioco ideato dalla Eidos, che anche sul grande schermo ha riscosso un notevole successo. Insieme i due film interpretati dalla Jolie, ovvero Lara Croft: Tomb raider del 2001 e Tomb raider - La culla della vita del 2003, hanno incassato 432 milioni di dollari in tutto il mondo.

In attesa di poterla vedere in queste nuove vesti, potremo ammirare Alicia in Submergence di Wim Wenders con James McAvoy, e nel nuovo capitolo della saga dedicata a Jason Bourne con Matt Damon