Home CinemaAttori e AttriciVittoria Puccini, da Elisa di Rivombrosa a Tiramisù

Vittoria Puccini, da Elisa di Rivombrosa a Tiramisù

Dopo aver interpretato Oriana Fallaci, l'ex protagonista di Elisa di Rivombrosa sbarca nei cinema con la commedia di Fabio De Luigi

Foto: Vittoria Puccini  - Credit: © Getty

08 Febbraio 2016 | 10:45 di Marco Goi

Vittoria Puccini fa il suo ritorno nei cinema con Tiramisù, la pellicola che segna l'esordio alla regia di uno dei volti più simpatici della nostra comicità, quello di Fabio De Luigi. Nonostante sia nota al pubblico soprattutto per le sue parti televisive, l'attrice 34enne è ora sempre più lanciata anche sul grande schermo.

Dopo il debutto nella pellicola di Sergio Rubini Tutto l'amore che c'è, il ruolo che l'ha lanciata, e per cui ancora oggi è più conosciuta, è stato quello da protagonista nella fiction di Canale 5 Elisa di Rivombrosa. Un'esperienza cruciale nella sua carriera, andata avanti per due fortunate stagioni e che le ha fatto conquistare anche un Telegatto come attrice rivelazione dell'anno nel 2004.

Chiuso il capitolo Elisa di Rivombrosa, Vittoria Puccini ha diviso con abilità i suoi impegni tra piccolo e grande schermo. Al cinema si è segnalata in Ma quando arrivano le ragazze? di Pupi Avati e nel seguito di L'ultimo bacio, Baciami ancora di Gabriele Muccino. Di recente l'abbiamo poi vista nel curioso Magnifica presenza di Ferzan Özpetek, nella commedia dai risvolti psicologici Tutta colpa di Freud di Paolo Genovese e nell'autoriale Maraviglioso Boccaccio dei fratelli Taviani.

A far parlare è però stato ancora una volta un suo lavoro tv. Vittoria Puccini ha indossato i panni della giornalista Oriana Fallaci nella fiction di Rai 1 L'Oriana. Nonostante la miniserie in due puntate abbia attirato critiche e non si sia rivelata un grande successo di pubblico, la giovane attrice fiorentina ha tirato fuori un'ottima interpretazione nei panni di un personaggio tanto controverso e sfaccettato.

Adesso il ritorno al cinema, con un ruolo più leggero e divertente. La Puccini è la protagonista femminile del primo film girato da Fabio De Luigi, Tiramisù, una commedia in arrivo nei cinema a partire dal 25 febbraio che si preannuncia all'insegna della dolcezza.