Home CinemaBradley Cooper, 10 curiosità sul divo di American Sniper

Bradley Cooper, 10 curiosità sul divo di American Sniper

Protagonista di film come Limitless, American Hustle e Il lato positivo, l'attore è stato scelto da Time come una tra le 100 persone più influenti del 2015

Foto: Bradley Cooper agli Academy Awards  - Credit: © Getty Images

23 Aprile 2015 | 16:14 di Marianna Ninni

Quasi uno sconosciuto ai tempi di Alias, serie televisiva di J.J. Abrams dove interpretata Will Tippin, amico giornalista e ficcanaso di Sydney Bristol, Bradley Cooper non sembrava di certo destinato a un grande futuro. Eclissato da Jennifer Garner, personaggio principale della serie, Cooper riveste un ruolo secondario che perde ben presto importanza e, stagione dopo stagione, si fa sempre più debole.

In pochi avrebbero immaginato che, nel corso degli anni, quell’attore così ininfluente avrebbe collezionato importanti traguardi. Nominato per 3 volte consecutive agli Oscar per i personaggi interpretati nei suoi film, eletto uomo più sexy del mondo da People nel 2011 e di recente persino scelto dalla rinomata rivista Time come uno tra gli uomini più influenti del 2015, Bradley Cooper ha ormai un nome e un volto che tutti conoscono.

Solo negli ultimi anni, l’attore è riuscito a dare concreta dimostrazione del suo talento di artista completo, abile a interpretare con naturalezza un eroe americano come Chris Kyle in American Sniper, un ragazzo insicuro affetto da bipolarismo ne Il lato positivo e persino un poliziotto narcisista in American Hustle. Sono solo alcuni tra i film più recenti di Bradley Cooper, un attore che, a soli 40 anni, ha già all’attivo una lunga lista di pellicole dove figurano commedie, drammi, film d’azione e persino ruoli impegnativi. Nell’attesa di vederlo presto in un nuovo film, ecco 10 cose da sapere sull’attore americano.