Home CinemaCannes 72: tra i vincitori spunta anche… Gianni Morandi

Cannes 72: tra i vincitori spunta anche… Gianni Morandi

La sua canzone "In ginocchio da te” gioca un ruolo chiave nel film “Parasite”, Palma d'oro 2019

Foto: Gianni Morandi  - Credit: © Facebook ufficiale

27 Maggio 2019 | 13:18 di Paolo Fiorelli

“Un film coreano, dal titolo PARASITE, ha vinto la prestigiosa Palma d’oro al Festival di Cannes.
Nella scena finale il regista Bong Joon-ho ha inserito la canzone IN GINOCCHIO DA TE.
Sono sorpreso e contento. Che bello! Magari mi invitano a cantare in Sud Corea, dove non sono mai andato...".

Con questo post su Instagram Gianni Morandi commenta un fatto che a Cannes ha sorpreso un po' tutti e che conferma la fama planetaria del cantante. Come colonna sonora della sequenza più importante del suo film, il regista coreano Bong Joon-ho (già famoso per “Okja”) ha scelto il brano “In ginocchio da te”. E come se non bastasse, dopo la cerimonia di premiazione ha espresso il desiderio di conoscere personalmente il nostro Gianni nazionale. Probabilmente sa che, oltre a cantare, Morandi ha calcato spesso i set di cinema e tv. Che per lui sia arrivato il momento dell'esordio in un film coreano?

“Parasite” è una commedia nerissima che racconta di come un giovane miserabile riesca a ottenere un lavoro nella casa di una ricca famiglia e, piano piano, a far assumere tutti i suoi parenti. Ma il segreto non resterà tale a lungo e le tensioni tra le due famiglie cresceranno fino ad espodere nella lunga scena finale. Proprio sulle note di “In ginocchio da te”...