David di Donatello 2021: tutti i premi

Ecco la lista completa dei vincitori rivelati su Raiuno l'11 maggio

12 Maggio 2021 alle 00:31

Abbiamo visto su Raiuno la la 66ᵃ edizione dei Premi David di Donatello organizzata dall'Accademia del Cinema Italiano. Grandi eccellenze del nostro paese e star del cinema nazionale e internazionale sono saliti palco con la conduzione di Carlo Conti per premiare e omaggiare i film e i protagonisti dell'anno. Ecco la lista:

Migliore attrice non protagonista
Matilda De Angelis per “L'incredibile storia dell'Isola delle Rose”.

Miglior scenografia
Ludovica Ferrario, Alessandra Mura e Paola Zamagni per “Volevo nascondermi”

Miglior regista esordiente
Pietro Castellitto per "I predatori”

Miglior costumista
Massimo Cantini Parrini per “Miss Marx”.

David Speciale 2021
Monica Bellucci

Miglior attore non protagonista
Fabrizio Bentivoglio per “L'incredibile storia dell'Isola delle Rose”

Miglior montatore
Esmeralda Calabria per "Favolacce”

Migliore sceneggiatura originale
Mattia Torre per "Figli”

Miglior attrice protagonista
Sophia Loren per “La vita davanti a sé”

David alla carriera 2021
Sandra Milo

Miglior autore della fotografia
Matteo Cocco per “Volevo nascondermi”

Miglior attore protagonista
Elio Germano per “Volevo nascondermi”

Migliore canzone originale
"Immigrato” per “Tolo Tolo”

Premio Cecilia Mangini miglior documentario
"Mi chiamo Francesco Totti” di Alex Infascelli

David Speciale 2021
Diego Abatantuono

Miglior Acconciatore
Aldo Signoretti per “Volevo nascondermi”

Miglior Regia
Giorgio Diritti per “Volevo nascondermi”

Miglior Suono
per il film “Volevo nascondermi”

Miglior Truccatore
il team del film “Hammamet”

Miglior sceneggiatura non originale
Marco Pettenello e Gianni di Gregorio per "Lontano lontano”

Miglior compositore
I Gatto Ciliegia contro il grande freddo e i Downtown boys per “Miss Marx”

David dello spettatore 2021
per "Tolo Tolo” di Checco Zalone

David Giovani
“18 regali” di Francesco Amato

Miglior cortometraggio 2021
“Anne”

Migliori effetti visivi
Stefano Leoni e Elisabetta Rocca per “L'incredibile storia dell'Isola delle Rose”

Miglior produttore
Marta Donzelli e Gregorio Paonessa per Vivo Film con Rai Cinema
Joseph Rouschop e Valérie Bournoville per Tarantula Belgique
per “Miss Marx”

Miglior film straniero
“1917” di Sam Mendes

Miglior film
“Volevo nascondermi”
prodotto da Carlo degli Esposti, Nicola Serra con Rai Cinema
per la regia di Giorgio Diritti








Seguici