Home CinemaDopo «Avatar» Sam Worthington diventa Dracula. E in aprile sarà Perseo in «Scontro tra titani»

31 Gennaio 2010 | 09:57

Dopo «Avatar» Sam Worthington diventa Dracula. E in aprile sarà Perseo in «Scontro tra titani»

Oltre a far entrare nella leggenda il regista James Cameron, «Avatar» ha fatto del suo protagonista, Sam Worthington (alias Jake Sully) , una delle star più richieste di Hollywood. Il 33enne attore australiano, semisconosciuto fino a pochi mesi fa, è in trattativa per interpretare il principe dei vampiri in «Dracula Year Zero», il nuovo film di Alex Proyas, regista de «Il corvo» e «Io, Robot»...

 di

Dopo «Avatar» Sam Worthington diventa Dracula. E in aprile sarà Perseo in «Scontro tra titani»

Oltre a far entrare nella leggenda il regista James Cameron, «Avatar» ha fatto del suo protagonista, Sam Worthington (alias Jake Sully) , una delle star più richieste di Hollywood. Il 33enne attore australiano, semisconosciuto fino a pochi mesi fa, è in trattativa per interpretare il principe dei vampiri in «Dracula Year Zero», il nuovo film di Alex Proyas, regista de «Il corvo» e «Io, Robot»...

31 Gennaio 2010 | 09:57 di Redazione

Sam Worthington (foto Kikapress)
Sam Worthington (foto Kikapress)

Oltre a far entrare nella leggenda il regista James Cameron, «Avatar» ha fatto del suo protagonista, Sam Worthington (alias Jake Sully) , una delle star più richieste di Hollywood. Il 33enne attore australiano, semisconosciuto fino a pochi mesi fa, è in trattativa per interpretare il principe dei vampiri in «Dracula Year Zero», il nuovo film di Alex Proyas, regista de «Il corvo» e «Io, Robot».

Per Worthington quello di Dracula sarebbe il quarto ruolo di prestigio in due anni di carriera a Hollywood. La scorsa estate, infatti, lo abbiamo ammirato in «Terminator Salvation» (girato dopo «Avatar»), al fianco di Christian Bale, e dal 2 aprile lo vedremo nei panni di Perseo nell’atteso remake di «Scontro tra titani».

Nelle intenzioni del regista, il Dracula di Worthington sarà molto fedele alla storia vera del Principe Vlad. Secondo quanto riportato dal settimanale Hollywood Reporter, del principe valacco che ispirò lo scrittore Bram Stoker ( e il film di Francis Ford Coppola del 1992) saranno raccontati gli anni della giovinezza, in un periodo oscuro dominato dalla guerra e dalla magia.

avatar11

Mentre Sam Worthington decide sul suo futuro, «Avatar» continua a dominare il box office. Dopo aver battuto il record mondiale d’incassi (oltre 1 miliardo e 850 milioni di dollari), il film di James Cameron ambientato sul pianeta Pandora è a un passo dal battere quello americano. Secondo le stime degli analisti, dovrebbe raggiungere il traguardo dei 602 milioni di dollari martedì 2 febbraio, proprio quando saranno annunciate le nomination al premio Oscar, di cui «Avatar» è destinato a fare il pieno.