Home CinemaDwayne Johnson, ecco chi è l’attore noto come The Rock

Dwayne Johnson, ecco chi è l’attore noto come The Rock

Da wrestler a divo di Fast & Furious e San Andreas: scopriamo l'ascesa cinematografica dell'attore californiano

Foto: Dwayne Johnson in San Andreas di Brad Peyton, in sala in questi giorni

29 Maggio 2015 | 16:30 di Valentina Barzaghi

Dwayne ?The Rock' Johnson è l'ammasso di muscoli più famoso e temibile del grande schermo. Recentemente lo abbiamo visto sia in , dove interpreta l'agente Luke Hobbs, ex antagonista ora alleato di Toretto, sia in San Andreasdove è Ray, eroe tutto d'un pezzo pronto a salvare le sorti dell'umanità.

Dwayne Johnson, classe 1972, comincia la sua carriera non calcando i palcoscenici, ma i ring. Il suo soprannome ?The Rock' deriva proprio dal periodo in cui era un wrestler professionista, così come lo furono suo padre e suo nonno, rispettivamente Rocky Johnson e Peter Maivia. 

La sua prima apparizione cinematografica è del 2001 in La Mummia - Il Ritorno di Stephen Sommers, in cui interpreta un guerriero con forze sovrumane. Compare solo per poco tempo in scena, ma il ruolo sembra funzionare così bene che l'anno successivo la saga decide di dedicargli un focus ad hoc con Il Re Scorpione di Chuck Russell. La porta dell'Olimpo Hollywood possiamo dire che ?The Rock' - che ancora non si sente sicuro di abbandonare il suo nome da wrestler - a questo punto, l'abbia letteralmente sfondata. Lui, però, probabilmente, pensa che non sia ancora arrivato il momento di buttarsi a capofitto, perché qualche calcolo lo fa sbagliato.  

Incomincia una lunga escalation di ruoli secondari in film di dubbio gusto e valenza cinematografica. È il periodo in cui i fans degli action movies non lo stimano: ci sarebbe ?tanta carne' per fare un bel fuoco e allora perché buttarsi via così? Da Be Cool di F. Gary Gray a La Gang di Gridiron di Phil Joanou, passando per detestabili commedie per famiglie come Cambio di Gioco di Andy Fickman, I Poliziotti di Riserva di Adam McKay, L'Acchiappadenti di Michael Lembeck: c'è da mettersi le mani nei capelli.

Per fortuna poi arriva ?la famiglia' di Fast & Furious 5 a salvarlo. È il 2011 quando anche Dwayne, che a questo punto inizia a sentirsi sicuro di abbandonare il suo nome di battaglia, entra nel cast del franchise nei panni del mitico Hobbs, un ruolo che darà il calco anche ad altri suoi personaggi futuri: uomini forti, che non disprezzano l'uso della violenza fatta di gran sberloni, ma che sanno essere ironici e giusti. Seguono Fast & Furious 6 di Justin Lin (2013) e il recente settimo episodio. In cantiere, nonostante tutte le voci pessimiste riguardo al futuro della saga senza Brian - Paul Walker, c'è già l'ottava puntata che vedrà la luce in sala nel 2017.

Il suo film cult? Diremmo Pain & Gain - Muscoli e Denaro di Michael Bay, in cui interpreta un palestrato che, in coppia con Mark Wahlberg, tenterà di rapire un facoltoso cliente della palestra in cui lavorano e si allenano. Un capolavoro di zarragine e divertimento, visto che nulla andrà come il gruppo di improvvisati rapitori aveva pianificato.

Nel futuro di Dwayne Johnson ci sono già diverse produzioni all'attivo tra cui il terzo episodio di G.I. Joe di D.J. Caruso, al fianco di Bruce Willis e Shazam di Peter Segal, di cui si sa ancora poco, se non che uscirà nel 2019. Ma la vera domanda è: quando lo faranno entrare nella crew di I Mercenari