Home CinemaFast & Furious 7: le frasi e le anticipazioni sull’ottavo film

Fast & Furious 7: le frasi e le anticipazioni sull’ottavo film

Le citazioni del settimo capitolo e tutte le notizie che abbiamo raccolto su Fast & Furious 8 dopo l'annuncio di Vin Diesel

10 Aprile 2015 | 19:15 di Marianna Ninni

Le notizie su Fast & Furious 8 si rincorrono, proviamo quindi a fare un bel riassunto. Considerato l'enorme successo del settimo film, più di qualcosa ci dice che ci sarà sicuramente spazio anche per Fast & Furious 8. Sebbene non ci sia ancora nessuna conferma ufficiale, la famiglia di amici più celebre dell'universo cinematografico potrebbe essere protagonista di una storia tutta nuova e, per molti, il film è già ai nastri di partenza.

Donna Langley di Universal ha spesso manifestato il desiderio di raggiungere quota 10 e, secondo diverse fonti, questo piano è ancora in piedi. Più evasivo il produttore Neal Moritz che in un'intervista rilasciata a The Hollywood Reporter ha dichiarato di ?volersi solo crogiolare nel successo di Fast & Furious 7? rimandando alle settimane a venire qualsiasi ulteriore discussione sugli sviluppi futuri del franchise.


Ma proviamo a fare un po' di ordine e cerchiamo di capire quali sono, fino ad ora, tutte le novità, i rumor, o le considerazioni utili a capire se Fast & Furious 8 ci sarà davvero o meno. 

I numeri

Fast & Furious 5 aveva incassato al box office internazionale oltre 626.1 milioni di dollari, Fast & Furious 6 ha toccato i 788.7 milioni di dollari e Fast & Furious 7 è partito con il botto e vanta un incasso che è già superiore ai 400 milioni di dollari. Impossibile credere che una casa di produzione della portata della Universal possa davvero rinunciare a questo patrimonio. In un panorama che fatica a tirare fuori film dai grandi incassi, in grado di divertire e intrattenere con intelligenza, non si può che restare attaccati a quelli che rappresentano grandi successi fin dalla partenza.

Paul Walker, addio

Il commovente saluto a Paul Walker, le immagini finali del film che scorrono accompagnate dalle parole e dalle note di See You Again di Wiz Khalifa strappano le lacrime a chiunque. Per molti fan, Fast & Furious si deve chiudere qui perché è difficile pensare a una storia senza Bryan O'Connor. La tragica morte di Paul Walker ha scioccato e allo stesso tempo stravolto i piani della produzione. Quello che doveva essere un film si è trasformato un tributo doveroso a uno dei due attori che hanno fatto la fortuna del franchise. È pur vero, però, che il piano originale di arrivare ai 10 film era già in programma da anni e, per certi versi, ci sembra un peccato rinunciare a una nuova storia. Sicuramente il film non sarà più lo stesso ma qualcosa ci dice che Paul Walker sarebbe d'accordo con noi.

Vin Diesel

Intervistato da Jimmy Kimmel, l'attore americano si era lasciato andare a una dichiarazione bomba. Fast & Furious 8 ci sarà e, dopo aver sfrecciato tra le strade di Los Angeles, Miami, Tokyo, Panama, Rio de Janeiro e Londra, la nuova storia sarà ambientata a New York. Al momento, tuttavia, non c'è ancora una conferma. Vin Diesel, come tutti gli altri, è in attesa che la Universal fissi un incontro per discutere gli sviluppi futuri del film. Se tutto va come si spera, l'attore potrebbe presto mettersi al lavoro con i produttori, lo sceneggiatore, che potrebbe essere ancora una volta Chris Morgan, e il regista.

Nel frattempo in rete è comparso un nuovo video con Vin Diesel che canta See You Again, dedicando ancora una volta la canzone all'amico scomparso Paul Walker. 

A.A.A regista cercasi

E qui tocchiamo un tasto dolente. La regia è attualmente scoperta. Il 38enne James Wan è impegnato su altri fronti e, al momento, non sembra esserci la possibilità di rivederlo dietro la macchina da presa di Fast & Furious 8. Certo, l'imprevedibilità delle case di produzione ci ha insegnato che, nel magico mondo di Hollywood, tutto è possibile. E chissà che la Universal non si prenda un periodo di attesa per permettere a Wan di chiudere i nuovi impegni e mettersi subito a lavoro. Altra ipotesi è che Furious 8 sia diretto da un nuovo regista. Justin Lin, che ha seguito il franchise dal terzo al sesto capitolo, è fuori gioco perché impegnato con Star Trek 3 e, al momento, non sembrano esserci nuovi nomi. Chi mai potrebbe dirigere Fast & Furious 8? Bella domanda?

Cast, conferme, new entry e grandi ritorni

Il finale di Fast & Furious 7 ci porta a fare alcune considerazioni. Per prima cosa, qualcosa ci dice che Jason Statham potrebbe fare il suo ritorno in uno dei prossimi film, per dare ancora filo da torcere a Toretto & Co. Kurt Russel, che nel settimo film ha un ruolo marginale, ritornerà in Furious 8 e avrà molto più spazio. Si vocifera, poi, di alcuni grandi ritorni. Tra i più probabili ci sono quello di Eva Mendes, vista in 2 Fast, 2 Furious nei panni di Monica Fuentes; quello di Luke Evans, comparso in una breve scena in Furious 7, e anche Lucas Black, l'attore di Fast & Furious: Tokyo Drift, dopo la brevissima apparizione in Fast & Furious 7, potrebbe tornarenel prossimo film.

La storia

?Qualcosa di entusiasmante per tutti noi?. Questo il commento del produttore Moritz. Interrogato sui possibili sviluppi della trama del nuovo film, il produttore ha dichiarato di volere qualcosa di forte, qualcosa che sia allo stesso livello, se non addirittura migliore di quella di Fast & Furious 7.

Maggiori dettagli gli sapremo intorno alla fine di Aprile, dopo che la Universal avrà comunicato una data sul prossimo film. Con ogni probabilità la casa di produzione potrebbe svelare nuove informazioni durante la partecipazione al CinemaCon. Non ci resta che attendere.