Home CinemaFilm in uscita«12 soldiers» e «Chiudi gli occhi»: i film da vedere al cinema questa settimana

«12 soldiers» e «Chiudi gli occhi»: i film da vedere al cinema questa settimana

Dalla vera storia di una task force inviata in Afghanistan con protagonista Chris Hemsworth, al film che vede Blake Lively riacquistare la vista

Foto: Chris Hemsworth in una scena di «12 Soldiers»

12 Luglio 2018 | 15:11 di Redazione Sorrisi

12 Soldiers

Attori: Chris Hemsworth, Michael Shannon, Michael Peña, Navid Negahban, Trevante Rhodes
Genere: Guerra
Durata: 129’
Regista: Nicolai Fuglsig

Può sembrare una storia inventata da Hollywood per celebrare l’eroismo americano ma non è così. Il film racconta infatti una vicenda realmente accaduta: quella di una pattuglia di militari dei corpi speciali che, subito dopo l’attentato alle Torri Gemelle del settembre 2001, viene spedita in Afghanistan per una missione (quasi) impossibile che dia il via alla caccia contro i terroristi di Al-Qaeda. A guidare la task force è Chris Hemsworth, mentre a rendere la storia spettacolare ci pensa il produttore Jerry Bruckheimer, artefice di moltissimi successi multimilionari, da «Top Gun» ad «Armageddon» fino alla saga di «Pirati dei Caraibi».
Dall'11 luglio

Chiudi gli occhi

Attori: Blake Lively, Jason Clarke, Danny Huston
Genere: Drammatico
Durata: 110’
Regista: Marc Forster

Una giovane donna (Blake Lively), rimasta cieca dopo un incidente stradale, riacquista miracolosamente la vista grazie a un intervento chirurgico. Il rapporto con il marito James (Jason Clarke), che fino a quel momento era stato perfetto, comincia però a rovinarsi.
Dall'11 luglio

Giochi di potere

Attori: Theo James, Ben Kingsley
Genere: Thriller
Durata: 108’
Regista: Per Fly

Arrivato in Iraq per svolgere una missione per conto delle Nazioni Unite, Michael (Theo James, sotto, a destra) si trova invischiato in una rete di doppiogiochisti corrotti. Cerca allora l’aiuto dell’esperto Pasha (Ben Kingsley), ma poi...
Dall'11 luglio

A modern family

Attori: Steve Coogan, Paul Rudd
Genere: Commedia
Durata: 91’
Regista: Andrew Fleming

Non tragga in inganno il titolo furbetto scelto per l’Italia, ispirato a una popolare (e premiata) serie tv. La routine di una sofisticata coppia gay è sconvolta dall’arrivo del nipotino. Una commedia che vorrebbe essere ironica, ma più spesso è solo volgarotta.
Dal 12 luglio