Home CinemaFilm in uscita7 cose da sapere su «Allied», il film con Brad Pitt e Marion Cotillard

7 cose da sapere su «Allied», il film con Brad Pitt e Marion Cotillard

In sala dal 12 gennaio il nuovo film di Robert Zemeckis, storia d'amore tra due spie ambientata durante la Seconda Guerra Mondiale

Foto: Brad Pitt e Marion Cotillard  - Credit: © Universal Pictures

11 Gennaio 2017 | 12:00 di Marianna Ninni

È al cinema dal 12 gennaio «Allied - Un'ombra nascosta», il nuovo film di Robert Zemeckis con protagonisti Brad Pitt e Marion Cotillard. La storia, ambientata nel periodo della seconda guerra mondiale racconta l’amore tra due spie che si conoscono in missione. Il film si apre nel 1942 e racconta la vicenda di Max (Brad Pitt) agente dell’intelligence che si innamora di Marianne (Marion Cotillard), spia francese con cui Max condivide il preciso dovere di dover uccidere un ufficiale tedesco.

I due, però, si innamorano sul serio e, una volta tornati a Londra dove iniziano la loro nuova vita insieme, la guerra, le pressioni e le indagini mettono in seria difficoltà la loro unione segreta.

ll regista, ancora una volta, si rifà alla tradizione del cinema di una volta e contamina la storia con elementi contemporaneai, giocando con i generi cinematografici in un film che è una spy story amorosa infarcita con azione, ironia e tensione.

In attesa di vederlo al cinema, ecco alcune curiosità sul film.