“Creed 3”: il trailer del nuovo film di e con Michael B. Jordan

Il protagonista della saga spin-off di "Rocky" debutta anche alla regia per il terzo capitolo, in sala dal 2 marzo 2023

Michael B. Jordan in "Creed III"
19 Ottobre 2022 alle 12:13

È il passato il rivale di Adonis Creed in "Creed 3", nuovo capitolo della saga spin-off (di “Rocky”) interpretato da Michael B. Jordan che debutta anche come regista. La pellicola sarà distribuita nei cinema dal 2 marzo 2023 e il primo trailer ufficiale dà un assaggio di cosa ci aspetta.

Il trailer

La vita va a gonfie vele per Adonis Creed, soprannominato Donnie. Il pugile campione del mondo è ormai molto popolare, tra copertine di Forbes e conferenze stampa in cui non lesina di ricordare chi l’ha sostenuto: «Ho passato gli ultimi sette anni della mia vita vivendo i miei sogni più impossibili. Bianca, Rocky, mio padre. Mi hanno tenuto in piedi sulle loro spalle» dice. Bianca (Tessa Thompson) è la moglie, che riesce a coniugare la carriera di cantante di successo con la vita privata, crescendo la figlia Amara. Proprio sul più bello, Donnie ritrova un suo amico fraterno, Damien, interpretato da Jonathan Majors. L’uomo, uscito di recente dal carcere, trova supporto per riprendere la carriera di pugile proprio su invito di Donnie. Con l’avanzare del trailer, si intuisce che Damien è una figura del passato di Donnie con cui il campione ha un conto in sospeso e che l’amico che era «come un fratello» si sente in credito ed è tornato «per prendersi tutto».

Chi c’è (e chi no): il cast di "Creed 3"

Il protagonista del film è ovviamente ancora Michael B. Jordan, che questa volta debutta anche come regista. Nel cast tornano anche Tessa Thompson nel ruolo della moglie Bianca, Wood Harris (Tony "Little Duke" Evers), Florian Munteanu (Viktor Drago) e Phylicia Rashad (Mary Anne Creed). A loro si aggiunge appunto Jonathan Majors (Damien), come antagonista. Nel terzo capitolo non ci sarà invece Rocky Balboa, il personaggio di Sylvester Stallone: alla fine della pellicola precedente, dopo la vittoria di Adonis, Rocky bussava finalmente alla porta del figlio Robert (Milo Ventimiglia), per riabbracciarlo e conoscere il nipotino mai visto.

La saga di "Creed"

Diretto da Ryan Coogler, "Creed – Nato per combattere" del 2015 ha inaugurato la saga spin-off di "Rocky". La pellicola ha fatto centro, incassando oltre cento milioni di dollari negli Stati Uniti e regalando a Sylvester Stallone la vittoria al Golden Globe e la candidatura all’Oscar come Miglior attore non protagonista. "Creed II" (2018) è stato invece diretto da Steven Caple Jr., segnando un ulteriore successo di pubblico. Il terzo capitolo sarebbe dovuto uscire il 23 novembre 2022, ma sarà al cinema negli Stati Uniti il 3 marzo 2023, in Italia il giorno prima (2 marzo). Visto il successo di "Creed II", è in lavorazione un altro spin-off, “Drago”, incentrato su Ivan Drago (Dolph Lundgren) e suo figlio Viktor (Florian Munteanu), il rivale di Donnie nel secondo film.

Seguici