Home CinemaFilm in uscita“Gli anni più belli”: trama, cast e trailer del nuovo film di Muccino

“Gli anni più belli”: trama, cast e trailer del nuovo film di Muccino

Al cinema dal 13 febbraio. Nel cast Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart e Claudio Santamaria

Foto: "Gli anni più belli"

03 Febbraio 2020 | 18:14 di Giulia Ausani

Il 13 febbraio al cinema arriva "Gli anni più belli", il nuovo film di Gabriele Muccino con protagonisti Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart e Claudio Santamaria nei panni di quattro amici che seguiamo dall'adolescenza all'età adulta. 

Il film, che arriva due anni dopo "A casa tutti bene", ripercorre la storia di quattro amici dagli Anni 80 a oggi: le vite di Giulio (Favino), Gemma (Ramazzotti), Paolo (Rossi Stuart) e Riccardo (Santamaria) si intrecciano tra speranze, delusioni, successi e fallimenti in una storia personale che però racconta anche l'Italia contemporanea.

La trama

"Gli anni più belli" racconta la storia di Giulio (Pierfrancesco Favino), Gemma (Micaela Ramazzotti), Paolo (Kim Rossi Stuart) e Riccardo (Claudio Santamaria), quattro amici che seguiamo dall'adolescenza negli Anni 80 fino ai giorni nostri. Nati alla fine degli Anni 60, sotto l’ombra delle grandi ideologie che hanno accompagnato la crescita e i cambiamenti dell'Italia dal dopoguerra alle rivoluzioni studentesche del ’68, fanno parte di quella generazione considerata nata troppo tardi per cambiare il mondo. 

Il trailer

I personaggi

Gemma (interpretata da Alma Noce e da Micaela Ramazzotti) è una persona insicura, rimasta orfana a sedici anni. Amata sia da Paolo che da Giulio, alla fine riuscirà a trovare la sua strada e la sua identità.

Paolo (interpretato da Andrea Pittorino e da Kim Rossi Stuart) è un professore di lettere, un idealista dalle ambizioni semplici e oneste che crede nell'importanza della cultura. Orfano di padre, cresce con una madre opprimente da cui però non riesce a staccarsi. A sedici anni si innamora di Gemma e la amerà per tutta la vita.

Giulio (interpretato da Francesco Centorame e da Pierfrancesco Favino) è un avvocato d'ufficio, un uomo cresciuto nel terrore della povertà e nella paura di diventare mediocre come il padre. Inseguendo il denaro si ritroverà a scendere a compromessi con i propri sentimenti.

Riccardo (interpretato da Matteo de Buono e da Claudio Santamaria) è il collante del gruppo, un sognatore figlio di hippie. Soprannominato Sopravvissu' perché sopravvissuto a un proiettile volante durante una manifestazione politica in cui si era ritrovato per puro caso, si sposa con Anna ma il matrimonio fallisce insieme ai suoi sogni.

Poi ci sono Anna (Emma Marrone) e Margherita (Nicoletta Romanoff). La prima è arrivata a Roma a vent'anni sognando di diventare un'attrice ed è proprio su un set che conosce Riccardo, con cui si sposa e ha un figlio. Margherita è la ricca figlia di un Onorevole e conosce Giulio negli anni di Mani Pulite. Lui la sposa per soldi più che per amore e la loro sarà una relazione infelice.