Home CinemaFilm in uscitaGreen Book e Il primo re: i film da vedere al cinema questa settimana

Green Book e Il primo re: i film da vedere al cinema questa settimana

Dalla commedia con Mahershala Ali e Viggo Mortensen, tra i favoriti agli Oscar, al nuovo film di Matteo Rovere con Alessandro Borghi

Foto: Mahershala Ali e Viggo Mortensen in Green book

31 Gennaio 2019 | 9:00 di Redazione Sorrisi

Green Book

Attori: Mahershala Ali, Viggo Mortensen, Linda Cardellini, Don Stark, P.J. Byrne
Genere: Commedia
Durata: 130’
Regista: Peter Farrelly

Dopo aver vinto tre Golden Globe tra i più prestigiosi (film, attore non protagonista a Mahershala Ali e sceneggiatura), il film di Peter Farrelly è tra i favoriti anche agli Oscar. Ha tutto per piacere: è una storia vera, diffonde senza retorica un messaggio di uguaglianza e può contare su due attori bravissimi (accanto ad Ali c’è Viggo Mortensen). Si racconta la vicenda del pianista di colore Don e di Tony, il rozzo autista italoamericano che per necessità lo accompagna in un tour di concerti nel sud degli Stati Uniti. Il problema è che siamo nel 1962, e per un uomo di colore l’America è un posto ostile.

Dal 31 gennaio

Il primo re

Attori: Alessandro Borghi, Alessio Lapice
Genere: Drammatico
Durata: 127’
Regista: Matteo Rovere

Reduce dal successo di Veloce come il vento (2016), il regista Matteo Rovere si cala stavolta nell’ottavo secolo avanti Cristo per raccontare la leggenda di due gemelli: Romolo (Alessio Lapice), che sarà il primo re di Roma, e Remo (Alessandro Borghi). Un film epico e realizzato con cura.

Dal 31 gennaio

Dragon trainer - Il mondo nascosto

Genere: Animazione
Durata: 104’
Regista: Dean DeBlois

Terzo e ultimo capitolo della saga Dreamworks che ha per protagonisti il giovane vichingo Hiccup e Sdentato, il suo amico drago. Questa volta devono vedersela con il perfido Grimmel che minaccia la pace del loro villaggio.

Dal 31 gennaio

L’esorcismo di Hannah Grace

Attori: Shay Mitchell, Stana Katic
Genere: Horror
Durata: 85’
Regista: Diederik Van Rooijen

Il turno di notte nell’obitorio di un ospedale diventa un incubo per una dottoressa (Shay Mitchell). Deve esaminare il cadavere di una ragazza morta durante un esorcismo, nel quale però si nasconde ancora una forza demoniaca. Riservato agli amanti del genere horror.

Dal 31 gennaio