Home CinemaFilm in uscitaHeidi ritorna in “live-action”

Heidi ritorna in “live-action”

Dalla tv al cinema: il nuovo film con personaggi in cane e ossa dal 24 marzo nelle sale italiane. Bruno Ganz interpreta il nonno

Foto: Anuk Steffen e Bruno Ganz, i protagonisti della versione cinematografica di Heidi  - Credit: © LuckyRed

20 Marzo 2016 | 22:35 di Daniele Ceccherini

Dopo la versione in 3D, ritorna Heidi, ma questa volta in ?live-action? o, se preferite, in ?carne e ossa?. Sarà infatti nei cinema italiani da giovedì 24 marzo, questa volta interpretato dagli attori Bruno Ganz (il nonno), Anuk Steffen (Heidi), Katharina Schüttler (la signorina Rottenmeier) e Peter Lohmeyer, il film di Alain Gsponer dalla sceneggiatura di Petra Volpe tratta dai romanzi scritti attorno al 1880 dall'autrice svizzera Johanna Spyri, proprio come la serie animata giapponese realizzata da Hayao Miyazaki negli anni '70 e trasmessa con enorme successo in Italia dal 1978 in poi. Questa è la prima clip in italiano: 

Girato a Latsch, nel Cantone dei Grigioni, in Sassonia-Anhalt e in Turingia, la storia è quindi più o meno la stessa: Heidi è una bambina felice che vive in compagnia del nonno in una piccola casetta sulle montagne svizzere, dove con il suo amico Peter si prende cura delle caprette e si gode la libertà della vita sui monti.

Ma queste giornate spensierate si interrompono quando la zia Dete decide di portare Heidi a Francoforte, dove dovrà fare compagnia a Klara, la figlia del ricco Signor Seseman, e insieme a lei imparare a leggere e scrivere sotto la supervisione della severa signorina Rottnmeier. In città Heidi conoscerà quindi un'amica inseparabile e l'amore per la lettura, ma la nostalgia delle sue amate montagne e di suo nonno si faranno sentire presto.