Home CinemaFilm in uscitaIl diritto di uccidere, il trailer dell’ultimo film con Alan Rickman

Il diritto di uccidere, il trailer dell’ultimo film con Alan Rickman

In sala dal 25 agosto il film di guerra con Helen Mirren, Aaron Paul, Barkhad Abdi e Jeremy Northam

06 Luglio 2016 | 11:50 di Marianna Ninni

Il tema dei droni e il suo utilizzo in zone di guerra si sta facendo sempre più spazio nel cinema. Ne è stato un chiaro esempio Good Kill, film con Ethan Hawke su un maggiore dell’esercito degli Stati Uniti il cui compito è proprio quello di bombardare i rifugi segreti dei terroristi presenti nelle zone di guerra attraverso l’uso di droni.

Un film che si interrogava con cura sia sulla legittimità di questi strumenti, spesso lanciati anche in presenza di civili e vittime innocenti che pagano il caro prezzo della guerra, sia sulle conseguenze psicologiche di chi prende la decisione di sganciare o meno questa bomba. 


Ad affrontare questa tematica è anche Il diritto di uccidere, film diretto da Gavin Hood con Helen Mirren e ultimo film in cui compare l'indimenticabile Alan Rickman. Lo spunto per la trama è più o meno simile e vede Helen Mirren vestire i panni del colonello inglese Katherine Powell, da anni impegnata nella ricerca di una pericolosa cellulla terroristica.

Dopo averla finalmente trovata, il colonello si rende conto che il solo modo per distruggerla è ricorrere a un drone, ma accanto all'abitazione c'è una bambina che gioca tranquilla e serena. Diventa così davvero difficile prendere una decisione.

Il film, di cui è stato diffuso il primo trailer in italiano, arriverà nelle sale il 25 agosto e nel cast ci sono anche Aaron Paul, Barkhad Abdi e Jeremy Northam.