Home CinemaFilm in uscitaIl figlio di Saul, in arrivo il film sulla Shoah candidato all’Oscar

Il figlio di Saul, in arrivo il film sulla Shoah candidato all’Oscar

La pellicola esce nelle sale il prossimo 21 gennaio. Il protagonista Geza Rohrig interpreta un Sonderkommando di Auschwitz

Foto: Il figlio di Saul  - Credit: © Olycom

19 Gennaio 2016 | 21:42 di Daniele Ceccherini

Arriva nelle nostre sale il prossimo 21 gennaio Il figlio di Saul di Lazslo Nemes, film già pluripremiato che racconta la storia di un Sonderkommando di Auschwitz.

A interpretare il protagonista Saul Auslander c'è Gaza Rohrig. La vicenda ripercorre i suoi giorni nel campo di concentramento, obbligato dai nazisti a prestare assistenza alle loro mansioni.

"I Sonderkommando erano terrorizzati, traumatizzati, portavano centinaia di persone vive nei forni crematori e 15 minuti dopo le tiravano fuori morte. L'aspetto più demoniaco del nazismo era proprio quello: lasciar fare il lavoro sporco agli altri", ha commentato Rohrig. Gli ebrei che svolgevano questo compito potevano godere di diversi privilegi all'interno del campo.

Ma a un tratto Saul scopre un cadavere in cui crede di riconoscere il figlio e per lui tutto cambia. Inizia infatti una sfida difficilissima: salvare le spoglie del bambino e trovare un rabbino per seppellirlo degnamente.

Il figlio di Saul ha già vinto un Golden Globe come miglior film straniero, il Gran Prix Speciale della Giuria a Cannes ed è candidato all'Oscar come miglior film in lingua straniera (Ungheria). Ecco intanto il trailer.