“Il viaggio degli eroi”, per rivivere il Mondiale del 1982

Con l’interpretazione di Marco Giallini ripercorriamo le tappe della nostra Nazionale in Spagna attraverso 11 momenti

9 Giugno 2022 alle 15:53

Era l’11 luglio 1982 quando l’Italia diventò campione del mondo battendo 3 a 1 la Germania Ovest al Santiago Bernabéu di Madrid. Un successo inatteso dopo un avvio difficile, ma a farci rivivere quarant’anni dopo i momenti che hanno portato al terzo titolo iridato ci pensa “Il viaggio degli eroi”, il film di Manlio Castagna con la produzione di One More Pictures, Rai Cinema e Rai Com nelle sale cinematografiche il 20, 21 e 22 giugno 2022.

Con l’interpretazione di Marco Giallini ripercorriamo le tappe della nostra Nazionale in Spagna attraverso 11 momenti, anche con la testimonianza dei diretti protagonisti, che avevano caratterizzato la cavalcata trionfale degli uomini allenati da Enzo Bearzot.

Fece scelte non facili, spesso contestate fino al silenzio stampa, ma coraggiose che avevano coinvolto e affascinato non solo i tifosi ma l’Italia intera in un momento di profonda crisi economica. Un successo di orgoglio, di tenacia e di dignità era diventato il motore nazionale per superare le difficoltà del periodo ma anche a distanza di tanto tempo continua a essere un esempio per le nuove generazioni.

Seguici