Home CinemaFilm in uscita“Men in Black: International” e “Midsommar”: i film da vedere al cinema questa settimana

“Men in Black: International” e “Midsommar”: i film da vedere al cinema questa settimana

Dall'ultimo capitolo della saga "Men in Black" all'horror con Florence Pugh

Foto: Tessa Thompson e Chris Hemsworth in "Men in Black: International"

25 Luglio 2019 | 16:10 di Redazione Sorrisi

Men in Black: International

Attori: Chris Hemsworth, Tessa Thompson, Rebecca Ferguson, Liam Neeson, Emma Thompson
Genere: Fantascienza
Durata: 115’
Regista: F. Gary Gray

Riassunto delle puntate precedenti: la saga degli “Uomini in nero“, agenti incaricati di tenere sotto controllo gli alieni arrivati sulla Terra, inizia nel 1997 con Will Smith e Tommy Lee Jones, che poi tornano nel 2002 e nel 2012 per i successivi episodi. La trilogia incassa in totale un miliardo e 650 milioni di dollari: era solo questione di tempo, insomma, prima che la saga conoscesse un nuovo capitolo. Nel frattempo i protagonisti sono cambiati: abbiamo Molly (Tessa Thompson), una ragazza ossessionata dagli alieni (li ha visti da piccola e ovviamente non li ha mai più scordati), che riesce a farsi reclutare dall’agenzia, e l’aitante agente H (Chris Hemsworth) che le insegna i segreti del mestiere. E deve farlo alla svelta: nell’agenzia c’è una “talpa” e va neutralizzata!
Dal 25 luglio

La piccola boss

Attori: Marsai Martin, Issa Rae
Genere: Commedia
Durata: 109’
Regista: Tina Gordon Chism

Una donna manager tanto potente quanto insopportabile, torna chissà come indietro nel tempo, all’età di 13 anni. Ma in questa sua nuova versione le riesce molto più difficile farsi rispettare dai suoi allibiti sottoposti...
Dal 25 luglio

Midsommar - Il villaggio dei dannati

Attori: Florence Pugh, Jack Reynor
Genere: Horror
Durata: 147’
Regista: Ari Aster

Un gruppo di ragazzi raggiunge la Svezia per partecipare, su invito di un amico, alla tradizionale festa di mezza estate. Ma ben presto gli ospiti si trovano immersi in un’atmosfera inquietante e intrisa di fanatismo.
Dal 25 luglio