Home CinemaFilm in uscita«Notti magiche» e «Tutti lo sanno»: i film da vedere al cinema questa settimana

«Notti magiche» e «Tutti lo sanno»: i film da vedere al cinema questa settimana

Dall'ultimo film del regista Paolo Virzì al thriller con protagonisti Javier Barem e Penélope Cruz

Foto: Mauro Lamantia tra Ornella Muti e Roberto Herlitzka in «Notti magiche»

08 Novembre 2018 | 11:37 di Redazione Sorrisi

Notti magiche

Attori: Mauro Lamantia, Irene Vetere, Ornella Muti, Roberto Herlitzka, Giulio Scarpati, Giancarlo Giannini
Genere: Commedia
Durata: 125’
Regista: Paolo Virzì

Paolo Virzì dipinge un ritratto del cinema italiano (o più precisamente romano) giocando con due generi, la commedia e il thriller. Durante una delle «notti magiche» dei Mondiali di Italia ‘90 tre giovani amici sono uniti da un destino beffardo: vorrebbero sfondare come sceneggiatori ma si ritrovano dai carabinieri, accusati dell’omicidio di un produttore. Per l’affettuosa presa in giro del suo mondo, Virzì arruola un super cast: da Giancarlo Giannini a Ornella Muti, da Giulio Scarpati a Roberto Herlitzka, da Andrea Roncato a Simona Marchini. In più, c’è l’espressione intensa di Roberto Baggio dopo la sconfitta con l’Argentina: sconsolato come gli eroi del film.
Dall'8 novembre

Tutti lo sanno

Attori: Javier Bardem, Penélope Cruz
Genere: Thriller
Durata: 132’
Regista: Asghar Farhadi

Una innocua vacanza nel paese natale in Spagna. Per Laura (Penélope Cruz), che ormai vive in Argentina, si trasformerà in un pauroso faccia a faccia con i segreti del passato, di cui fa parte anche Paco (Javier Bardem). Il regista iraniano, premio Oscar 2017 per «Il cliente», si conferma un magistrale orchestratore di thriller dell’anima.
Dall'8 novembre

Hunter Killer

Attori: Gerard Butler, Gary Oldman
Genere: Azione
Durata: 120’
Regista: Donovan Marsh

Un solo uomo, al comando di un sottomarino nucleare americano, può salvare il presidente russo da un complotto e sventare la Terza guerra mondiale: si tratta del tosto Gerard Butler. Sopra le righe, ma appassionante.
Dall'8 novembre

E ci sono anche

«Conversazione su Tiresia»
Lo scrittore Andrea Camilleri, papà di Montalbano, è il mitico indovino cieco in un monologo al Teatro greco di Siracusa. Lo spettacolo ora è un film.
Solo il 6 e 7 novembre

«Zombie contro zombie»
Mentre girano un film horror, gli attori vengono assaliti da uno zombie. Ma loro pensano che sia un collega truccato.
Dal 7 novembre

«Ötzi e il mistero del tempo»
Un bel fantasy per ragazzi, tutto italiano. La mummia del museo di Bolzano si risveglia: ha bisogno di amici...
Dall’8 novembre