Home CinemaFilm in uscitaPiuma, 5 motivi per vedere il film

Piuma, 5 motivi per vedere il film

La divertente commedia diretta dall'italiano Roan Johnson con due giovani protagonisti alle prese con una gravidanza

Foto: I protagonisti del film  - Credit: © LuckyRed

14 Febbraio 2018 | 17:00 di Marianna Ninni

Quando Piuma è stato presentato al Festival di Venezia 2016, dove figurava come uno dei tre film italiani in concorso, ha ricevuto una fredda accoglienza e una critica molto accesa da parte di chi non riconosceva in questo film di Roan Johnson (regista italianissimo nonostante il cognome) il potenziale narrativo e stilistico adatto a una competizione di un certo livello.

I protagonisti si chiamano Ferro (Luigi Fedele) e Cate (Blu Yoshimi) e sono due giovani prossimi alla maturità, impegnati a organizzare l'ultima vacanza da sogno tra Spagna e Marocco con gli amici di sempre, prima di affrontare il passaggio verso la "maturità della vita" e che li vedrà presto diventare genitori.

Ferro e Cate sono anche due ragazzi molto diversi tra loro, più matura e realista lei, sognatore e ottimista lui, ma insieme riescono a superare i numerosi ostacoli che la vita para davanti a loro. Ferro è ben convinto che una via di uscita ci sia sempre, perché, come sottolinea all'esausta Cate, «quando l'acqua sale la barca fa altrettanto?».

Se non l'avete ancora visto, proviamo a darvi cinque motivi per non perdere «Piuma».