Home CinemaFilm in uscita“By the sea”: nuovo trailer con Brad Pitt e Angelina Jolie

“By the sea”: nuovo trailer con Brad Pitt e Angelina Jolie

In Italia il 12 novembre, il film diretto dalla stessa attrice che riunisce la coppia sul grande schermo dopo dieci anni

Foto: Brad Pitt e Angelina Jolie in “By the sea”  - Credit: © Universal

01 Novembre 2015 | 11:18 di Daniele Ceccherini

Arriverà nei cinema italiani il prossimo 12 novembre By the sea, film che vede di nuovo sullo schermo insieme dopo dieci anni, Brad Pitt e Angelina Jolie che si conobbero proprio sul set di , nel 2005.

Scritto, diretto e prodotto dal premio Oscar Angelina Jolie Pitt (che ha già diretto quattro film tra cui l'epico Unbroken ma per la prima volta firma con il doppio cognome), By the Sea è interpretato dalla stessa Jolie nel ruolo di Vanessa, una ex ballerina, mentre a Pitt - che è produttore della pellicola - è riservato il ruolo di Roland, suo marito, uno scrittore in crisi d'ispirazione. Al fianco dei due protagonisti, il cast internazionale comprende Mélanie Laurent, Melvil Poupaud, Niels Arestrup e Richard Bohringer.

Ispirato al cinema europeo e al teatro degli anni '60 e '70, By the Sea segue la storia di uno scrittore americano di nome Roland (Pitt), che insieme a sua moglie, Vanessa (Jolie Pitt), arriva in una tranquilla e pittoresca località balneare francese nel 1970. Quando la coppia in crisi comincia a passare del tempo insieme ad altri viaggiatori, compresi i giovani sposi Lea (Laurent) e François (Poupaud), e la gente del posto, Michel (Arestrup) e Patrice (Bohringer), si rende conto di dover fare i conti con questioni irrisolte della propria vita.

Questo è il nuovo trailer diffuso dalla Universal Picture:

Il cast tecnico dietro le quinte è composto dal direttore della fotografia Christian Berger (Il nastro bianco), che ha usato il suo Cine Reflect Lighting System per girare il film; lo scenografo Jon Hutman (Unbroken); la montatrice Patricia Rommel (Le vite degli altri); e la costumista Ellen Mirojnick (Wall Street: il denaro non dorme mai).