Home CinemaFilm in uscitaSicario, i 5 punti di forza del film con Emily Blunt

Sicario, i 5 punti di forza del film con Emily Blunt

In sala dal 24 settembre, l'ultima pellicola diretta da Denis Villeneuve con Josh Brolin e Benicio Del Toro che lottano contro il traffico di droga

23 Settembre 2015 | 17:13 di Marianna Ninni

Thriller intenso e coinvolgente sulla guerra scatenata dal traffico della droga al confine tra Messico e Stati Uniti, Sicario è un film in cui si mescolano in un perfetto mix intrighi di potere, corruzione e degrado morale. Protagonista è Kate Macer (Emily Blunt), agente dell’FBI che, dopo la tremenda scoperta di una casa degli orrori in Arizona, viene coinvolta dal Dipartimento di Difesa in una missione sotto copertura per arginare la minaccia rappresentata dagli spietati cartelli di droga messicana.

La giovane si troverà ad affiancare due misteriosi personaggi: l’agente speciale Matt Graver (Josh Brolin) e il risoluto colombiano Alejandro (Benicio Del Toro). Per Kate, agente ligia al dovere e abituata a seguire le regole, questa nuova battaglia rappresenterà un vera sfida con se stessa, soprattutto a livello personale e psicologico, che minerà le sue certezze e tutto il suo mondo.

Ecco 5 punti di forza di questo film, al cinema dal 24 settembre 2015.