Home CinemaFilm in uscitaSpectre, un video svela gli effetti speciali di James Bond

Spectre, un video svela gli effetti speciali di James Bond

Sam Mendes e gli assistenti alla regia anticipano quelli che sono alcuni tra i momenti più spettacolari dell'ultimo film su James Bond

24 Settembre 2015 | 15:52 di Marianna Ninni

Un film con “azione vera ed esplosioni vere” per allacciarsi a quella che è la tradizionale filosofia di base di tutti i film di James Bond. Mosso dalla convinzione che tutto va fatto sul serio e per creare emozione reali bisogna darsi da fare, il regista britannico non ha lasciato nulla al caso e si è spostato in diverse location pur di girare scene incredibili e dal forte impatto emotivo.

Spettacolo assicurato in Austria nella sequenza speciale e grandiosa girata con tre macchine. Il risultato è qualcosa di mai visto prima che piacerà moltissimo al pubblico in sala. Dall’Austria al Messico per assistere a grandi esplosioni, trovarsi immersi tra le macerie di enormi palazzi crollati, e lasciarsi trasportare dal fascino di Bond che, in una delle sequenze più complicate del film, fugge correndo sul tetto di un altissimo palazzo di Città del Messico. Si chiude con il Marocco, altra location in cui è stata messa in piedi una delle più grande esplosioni mai realizzate prima.

In uscita nelle sale italiane il 5 novembre 2015, Spectre si preannuncia avvincente e adrenalinico e tutto assume maggiore intensità se ci si ferma a pensare che nulla di quanto mostrato è stato realizzato al computer. Le scene sono vere, l’emozione è assicurata e lo spettacolo è una certezza.

Prodotto da Michael G. Wilson e Barbara Broccoli, Spectre vede Daniel Craig vestire i panni dell’agente 007 per la quarta volta. Ad affiancarlo nel film un cast di grandi nomi composto da Christoph Waltz, Léa Seydoux, Dave Bautista, Monica Bellucci e Andrew Scott.