Home CinemaFilm in uscita“Trash” e “La vita straordinaria di David Copperfield”: i film da guardare al cinema questa settimana

“Trash” e “La vita straordinaria di David Copperfield”: i film da guardare al cinema questa settimana

Dal film di animazione italiano che tratta l'attualissimo tema dei rifiuti alla commedia sul protagonista del libro di Charles Dickens

Foto: "Trash"

15 Ottobre 2020 | 9:00 di Redazione Sorrisi

Trash

Genere: Animazione
Durata: 85’
Regista: Francesco Dafano, Luca Della Grotta

Una favola ambientalista che diverte e propone una riflessione su un tema attualissimo come il futuro del nostro pianeta, asfissiato dai rifiuti. Stiamo parlando di “Trash”, film d’animazione italiano (ma chi l’ha detto che tutti i cartoon devono arrivare da Hollywood?) che esce al cinema nello stesso giorno in cui viene presentato in apertura di “Alice nella città”, la sezione della Festa del cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni. Ne sono protagonisti Slim, una scatola di cartone, la bottiglia di plastica Bubbles e altri buffi personaggi. Vivono per strada, cercando di sfuggire alle macchine che ogni notte aspirano e distruggono quelli come loro, e hanno un sogno: raggiungere la Piramide Magica, il luogo dove tutti i rifiuti hanno una seconda possibilità... Nella colonna sonora, un brano di Raphael Gualazzi.
Dal 16 ottobre

La vita straordinaria di David Copperfield

Attori: Dev Patel, Tilda Swinton, Hugh Laurie
Genere: Commedia
Durata: 119’
Regista: Armando Iannucci

Un omaggio ironico e appassionato a un’icona indiscussa della letteratura di ogni tempo: a dare il volto al protagonista del romanzo di Charles Dickens è Dev Patel (“Lion“).
Dal 15 ottobre

The secret

Attori: Noomi Rapace, Joel Kinnaman, Chris Messina
Genere: Thriller
Durata: 97’
Regista: Yuval Adler

Sopravvissuta all’Olocausto, Maja (Noomi Rapace) vive negli Stati Uniti. Un giorno crede di riconoscere l’aguzzino che l’ha perseguitata, e in lei scatta un desiderio feroce di vendetta...
Dal 15 ottobre

E ci sono anche

Una commedia con un protagonista ben noto al pubblico televisivo: Sergio Muniz (sotto, nella foto, con Sara Zanier). L’ex vincitore de “L’isola dei famosi” arriva al cinema il 15 ottobre con "Alessandra", storia di una passione nata nell’adolescenza, poi spezzata ma destinata a lasciare un segno indelebile. Sempre il 15 esce "Imprevisti digitali", curiosa commedia francese con tre vicini di casa che, esasperati dall’invadenza dei social, dichiarano guerra ai colossi del web. Da segnalare poi due documentari: "Mi chiamo Francesco Totti" di Alex Infascelli (al cinema il 19, 20 e 21 ottobre) offre al campione la possibilità di raccontarsi tra privato e sport; "Nomad - In cammino con Bruce Chatwin" è l’omaggio del regista Werner Herzog allo scrittore-viaggiatore (suo grande amico), morto nel 1989. Dal 19 al 21 ottobre.