«Un Natale al Sud», 10 curiosità sul film

Massimo Boldi e Biagio Izzo sono tra i protagonisti della nuova commedia natalizia diretta da Federico Marsicano

Foto: Massimo Boldi e Biagio Izzo  - Credit: © Medusa Film

18 Novembre 2016 | 12:30 di Marianna Ninni

Come si vivono le storie d'amore al giorno d'oggi? E siamo sicuri che quelle di una volta fossero più vere di quelle moderne? È costruito intorno a questa domanda la nuova commedia natalizia con Massimo Boldi e Biagio Izzo e diretta dal giovane Federico Marsicano.

Al centro due famiglie, quella nordica di Peppino e Bianca e quella meridionale di Ambrogio e Celeste, accomunate dallo stesso dilemma: la preoccupazione nei confronti dei rispettivi figli, incapaci di avere relazioni vere con ragazze della loro età e rintanati dietro le chat, sinonimo di protezione e sicurezza. Per spronarli a vivere le loro avventure, le due mamme del film inviteranno i figli a partecipare a una vacanza in Puglia e, con la scusa di controllare le loro vite, parteciperanno anche loro a questo particolare soggiorno dove protagonisti sono un gruppo di personaggi ironici e sfaccettati in cerca dell'anima gemella.

«Un Natale al Sud» arriva in sala l'1 dicembre e in attesa di vedere il film non possiamo che scoprire una serie di curiosità sui protagonisti, le riprese, le location e le scene più divertenti che faranno da cornice a questa surreale commedia natalizia.