Home CinemaFilm piu vistiBox Office Italia: “La Ragazza del Treno” debutta al primo posto

Box Office Italia: “La Ragazza del Treno” debutta al primo posto

“Doctor Strange” slitta in seconda posizione, al terzo resiste “In guerra per amore” di Pif. Incassi complessivi in crescita del 16%.

07 Novembre 2016 | 18:58 di Redazione Sorrisi

È stato un ottimo week end per i cinema italiani, che hanno fatto segnare incassi in crescita del 16% rispetto alla scorsa settimana con oltre 10 milioni gli incassi totali. Il merito deve essere quindi anche dei nuovi film arrivati nelle sale, come l'ottimo debutto de ?La ragazza del treno?, film tratto da Tate Taylor dal bestseller (solo in Italia ha venduto oltre 600mila copie) di Paula Hawkins e interpretato dalla bella e brava Emily Blunt che è balzato subito alla testa del Box Office italiano - la classifica degli incassi curata da Cinetel ?" facendo staccare biglietti per con un milione e 636mila euro. 

La ragazza del treno Emily Blunt ha scalzato dal primo posto ?Doctor Strange? con Benedict Cumberbatch diretto da Scott Derrickson, che slitta, per poco, in seconda posizione con un milione e 551mila euro di incassi (sono oltre 5 milioni i totali). 

Al terzo posto resiste ?In guerra per amore?, primo film italiano in classifica, diretto da Pif, che incassa altri 898mila euro raggiungendo i 2 milioni 583mila in due settimane. 

Al quarto posto c'è ?Trolls? con 895mila euro di incassi. Al quinto posto c'è l'esordio nelle sale di ?Non si ruba a casa dei ladri? di Carlo Vanzina con Vincenzo Salemme, Massimo Ghini, Manuela Arcuri (892mila euro); al sesto ?Inferno? (682mila euro); al settimo il cartoon per adulti ?Sausage Party - Vita segreta di una salsiccia? (363mila euro); seguito da ?7 minuti? e ?Kubo e la spada magica? (rispettivamente 318mila euro e 295mila euro) e a decimo posto ?Ouija - le origini del male? (218mila).