Home CinemaFilm piu vistiBox Office Usa: Star Wars VII è già da record

Box Office Usa: Star Wars VII è già da record

“Il Risveglio della Forza” incassa in Nord America nel primo weekend di programmazione 238 milioni di dollari, battendo il primato di Jurassic World. 517 milioni il risultato in tutto il mondo, ma senza la Cina

Foto: Una scena de “Il Risveglio della Forza”  - Credit: © Disney

20 Dicembre 2015 | 21:44 di Lorenzo Di Palma

Da solo tre giorni nelle sale, il settimo capitolo Star Wars, Il Risveglio della Forza, ha già frantumato molti record per quanto riguarda gli incassi sul mercato Usa e non solo. I dati definitivi arriveranno solo lunedì, ma secondo le previsioni degli analisti del Wall Street Journal, nel weekend il film incasserà solo negli Stati Uniti 238 milioni di dollari (il 47% dei quali nella versione 3D); una cifra che segna il ?migliore fine settimana di debutto? di tutti i tempi in Nord America con cui la Walt Disney batte quello dell'esordio di Jurassic World, dell'estate scorsa, che nel primo weekend ha totalizzato al botteghino 208,8 milioni di dollari.

Nel resto del Box Office Usa molto distanziato in seconda posizione c'è Alvin Superstar: nessuno ci può fermare, con 14,4 milioni di dollari; in terza la commedia di Tina Fey e Amy Poehler Sisters con 13,42 milioni.

Su scala mondiale, invece, Il Risveglio della Forza dovrebbe incassare complessivamente nel primo weekend nei cinema circa 517 milioni di dollari (49 milioni solo nel Regno Unito, 27 in Germania, 22 in Francia, 13,5 in Giappone, 12 in Russia, 11 in Messico, 10 in Spagna e 8,3 in Brasile); non riuscendo quindi a superare Jurassic World - è solo il terzo miglior esordio internazionale di sempre con 279 milioni di dollari (mentre Jurassic World superò i 316 milioni) e il secondo ?miglior debutto worldwide? con 517 milioni di dollari (Jurassic World ne incassò 524) - anche perché a differenza del film sui redivivi dinosauri, il settimo Star Wars non è uscito in contemporanea in Cina, che è uno dei mercati più grandi, dove sarà nelle sale solo la prima settimana di gennaio 2016.

Per gli amanti delle statistiche comunque il risultato del primo weekend al cinema del film firmato da J.J. Abrams, che costituisce il settimo capitolo della saga spaziale di George Lucas ha battuto anche il record per: la ?migliore anteprima serale del giovedì? con 57 milioni di dollari (record precedente: I Doni della Morte 2 con 43,5 milioni); il ?miglior giorno d'apertura di sempre? e il ?miglior giorno singolo di sempre? con 120,5 milioni di dollari (i record precedenti erano sempre de I Doni della Morte 2 con 91 milioni); il ?miglior esordio nel mese di dicembre? con 238 milioni (record precedente: Lo Hobbit con 84 milioni); la ?miglior media per sala? di sempre con 57,571 dollari; il ?miglior debutto worldwide Imax? con 48 milioni di dollari (record precedente Jurassic World: 44 milioni).