Home CinemaFilm piu visti«La vita è meravigliosa» da 70 anni

«La vita è meravigliosa» da 70 anni

10 curiosità sul bellissimo film di Frank Capra con James Stewart che compie 70 anni

Foto: Una scena del film

23 Dicembre 2016 | 16:00 di Chiara Vitali

70 anni fa, il 21 dicembre del 1946, usciva al cinema «La vita è meravigliosa», forse il film più famoso di Frank Capra, probabilmente una delle interpretazioni più commoventi di James Stewart, sicuramente il film che la maggior parte delle persone collega al Natale. Non c’è infatti 25 dicembre o vigilia che si rispetti senza che questo classicone torni su qualche canale dei nostri piccoli schermi domestici! E puntualmente lo riguardiamo, magari adottando ogni volta una scusa diversa: “Uh! Dall’inizio non l’ho quasi mai visto”, “Vabbè lo so a memoria ma guardo solo questa scena che mi piace tanto”, “Ma sì, lo lascio di sottofondo mentre ceniamo, che fa tanto Natale”.

La verità è che la storia di George Bailey - che in un momento di disperazione desidera di non essere mai nato e trova un angelo (anche se di seconda classe) che gli mostra come sarebbe brutta la vita di tutte le persone a lui care se davvero non fosse mai esistito – è esattamente la storia di cui abbiamo bisogno di credere, per tirarci su di morale, specie a fine anno, quando siamo tutti più stanchi e in vena di bilanci a volte deprimenti. Convincersi che ognuno di noi è necessario, che a volte non tutto è così nero come sembra e che si può contare sulla solidarietà altrui ci aiuta a vivere il Natale meglio e a “sentirci tutti più buoni” come la festa comanda! Dal momento che ci sembrava doveroso celebrare un film a cui, in fondo, dobbiamo così tanto, vi raccontiamo 10 curiosità su «La vita è meravigliosa» che molto probabilmente non conoscete cosicché anche alla prossima - ennesima - visione abbiate qualcosa di nuovo da notare.

Se vi piace il film e volete aggiungerlo alla vostra collezione, trovate il dvd in una Speciale Edizione Regalo in edicola assieme a Sorrisi a soli €9,90 oltre al prezzo della rivista.