Home CinemaJason Statham, agente comico nel film Spy

Jason Statham, agente comico nel film Spy

Dopo Fast & Furious 7, l'attore cambia genere e si mette in mostra in una commedia accanto alla simpatica spia interpretata da Melissa McCarthy

21 Maggio 2015 | 16:28 di Marianna Ninni

Siparietto comico per Jason Statham nella commedia Spy, film diretto da Paul Feig, dove l'attore recita accanto dell'esilarante quanto grottesca spia interpretata da Melissa McCarthy. Abituati a vedere Jason Statham in film dove interpreta personaggi seri e severi (come nel recente Fast & Furious 7), ci riesce quasi difficile immaginarlo in questa commedia.

Ma Paul Feig ha sempre visto in lui qualcosa che andava ben oltre le semplici doti drammatiche e lo ha fortemente voluto nel ruolo dell'agente Rick Ford in Spy: ?Quando ho visto Crank per la prima volta, ho pensato che quel ragazzo sapesse bene come rendere divertente il suo personaggio. Così, per anni, sono stato ossessionato dal desiderio di vedere Statham in una commedia. Quando ho cominciato a scrivere Spy, ho pensato fosse quella giusta?.

La storia del film si preannuncia piuttosto divertente e racconta la vicenda di Susan Cooper, una analista della CIA che si è sempre occupata di lavorare dietro le fila, seguendo da lontano le più pericolose missioni dell'Agenzia. Quando un suo collega (Jude Law) sparisce nel nulla e quando anche l'identità di un altro agente sembra essere compromessa, Susan decide di scendere in campo e si offre volontaria per andare in missione sotto copertura. Peccato che la preparazione della donna non sia proprio delle migliore e Susan non è altro che la simpatica caricatura di tante celebri spie donna del cinema.

Nel cast del film, insieme ai due attori citati, ci sono anche Rose Byrne, Bobby Cannavale, Allison Janney, Curtis ?50 Cent? Jackson e Miranda Hart. Il film uscirà nelle sale italiane a luglio.