Home CinemaLegend, Tom Hardy ambizioso e psicopatico nel nuovo trailer

Legend, Tom Hardy ambizioso e psicopatico nel nuovo trailer

La storia dei due fratelli Kray, pericolosi gangster che hanno seminato il panico nella Londra degli anni 60 uscirà al cinema a ottobre

17 Luglio 2015 | 10:50 di Marianna Ninni

Tom Hardy è sia Ronnie che Reggie Kray in Legend, film ispirato a fatti realmente accaduti nella città di Londra negli anni 60. Dopo aver retto sulle spalle un intero film come Locke, dopo aver interpretato un barista dalla doppia identità in Senza Colpa e aver colpito gli spettatori con l’interpretazione di un eroe solitario, taciturno e determinato in Mad Max:Fury Road, per Tom Hardy arriva un nuova sfida che lo vede alle prese con due personaggi nello stesso film.

Criminali pericolosi, attratti dal denaro e dal rispetto e mossi dall’ambizione di governare un’intera città, i fratelli Kray hanno seminato il panico nella città inglese, gestendo traffici illegali e affari sporchi.

Per interpretare questi due personaggi, caratterialmente diversi, Tom Hardy ha lavorato su due diverse personalità. Se Reggie è apparentemente tranquillo ma ambizioso, Ronnie è più istintivo e violento. Sembra inoltre che per interpretare quest’ultimo, Hardy abbia attinto ai trucchi già utilizzati da Marlon Brando nel Il Padrino e sia ricorso a del cotone in bocca per lavorare su un tipo di intonazione più profonda.

Nel film, in uscita a ottobre, ci sono anche Emily Browning, Taron Egerton, Christopher Eccleston, Paul Anderson, David Thewlis, Chazz Palmenteri e Colin Morgan.