Home CinemaMassimo Ghini primo ministro nel nuovo cinepanettone firmato Vanzina

Massimo Ghini primo ministro nel nuovo cinepanettone firmato Vanzina

«Natale a Cinquestelle», l'ultimo progetto di Carlo Vanzina, arriverà nelle sale a fine anno con la regia di Marco Risi. Nel cast, anche Massimo Ciavarro nel ruolo di un onorevole leghista

Foto: Massimo Ghini nella fiction "Matrimoni e altre follie"

02 Agosto 2018 | 07:48 di Antonio Mustara

Tra gli ultimi progetti di Carlo Vanzina c’era anche «Natale a Cinquestelle», un cinepanettone da fare uscire nelle sale a fine anno. Come si può intuire dal titolo, il popolare regista e sceneggiatore, morto a 67 anni lo scorso 8 luglio, intendeva raccontare ancora una volta l’Italia contemporanea.

Il film, per volere di Enrico Vanzina, fratello di Carlo, è ora nelle mani del regista Marco Risi, che inizierà a girarlo il 20 agosto. Nel cast, Massimo Ghini, Massimo Ciavarro, Ricky Memphis, Paola Minaccioni, Martina Stella, Riccardo Rossi e Andrea Osvart.

Ciavarro, in un’intervista al quotidiano La Stampa, ha rivelato qualche dettaglio della trama: «Si racconta un G7, io faccio un onorevole leghista nato a Civitavecchia, Massimo Ghini interpreterà il presidente del Consiglio Cinquestelle».